Google+

Fotografia – Quel sogno un po’ noir e un po’ fiabesco di Pignatelli

gennaio 28, 2014 Mariapia Bruno

Il trionfo è internazionale per il fotografo e artista italiano Francesco Pignatelli (Milano 1972), uno dei cinque 5 artisti che avranno l’onore di esporre alla prestigiosa mostra inaugurale dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi, nel centesimo anniversario dell’adozione ufficiale della bandiera olimpica, cimentandosi con la realizzazione di un’opera ispirata ai cinque elementi della natura (legno, fuoco, acqua, terra e metallo). Dal titolo A Season of Triumphs, la retrospettiva, che aprirà i battenti il prossimo 7 febbraio al Central Exhibition Hall Moscow Manege di Mosca, proietterà il video +Fragile della durata di 3.23 minuti (montaggio digitale fotografico), che rappresenta il legno nella versione di Pignatelli.

Realizzato da Nicoletta Rusconi Art Project insieme al Gruppo Coeclerici a partire da alcune celebri fotografie dell’artista italiano, <<il video +Fragile  – scrive la curatrice Paola Bonini, autrice del volume che presenta l’opera dell’artista – ci trascina nei boschi di Francesco Pignatelli, luoghi che grazie alla tecnica del rovesciamento cromatico siamo obbligati a guardare con occhi nuovi, ritrovandone tutto l’eterno significato simbolico: il bosco ci chiama, come nelle fiabe, lungo i sentieri brillanti che il negativo incide al posto delle ombre, e allo stesso tempo ci spaventa, perché come non mai, stravolto nelle sue luci, incarna l’ignoto>>. Ma la forza del video sta già nelle immagini che, osservate una dietro l’altra, ci incantano per il mistero che si cela dietro quei tronchi che sembrano saltati fuori da un sogno un po’ noir e un po’ fiabesco.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana