Google+

Fotografia – La fotografia italiana firmata Nino Migliori in mostra a Lugano

marzo 18, 2015 Mariapia Bruno

FFF 010Dagli scatti in bianco e nero di matrice neorealista, all’esaltazione del particolare sulla pellicola a colori, Nino Migliori (Bologna, 1926) è uno degli artisti che ha calcato da protagonista le scene dell’evoluzione linguistica della fotografia in Italia. Inizia a soli 22 anni, nel dopoguerra, accostandosi alla fotografia realista e confrontandosi con l’ingombrante prodotto dell’industria cinematografica dell’epoca, ovvero la scuola del Neorealismo. Assorbe poi gli spunti concettuali degli anni Sessanta, lasciandosi alle spalle l’idea del fotografico come specchio della realtà, nutrendo sempre il suo percorso creativo di sperimentazione e gioco, e mantiene forte il contatto con le Avanguardie europee.

notturno asinelliUn percorso di vita denso, che sarà possibile gustare presso la Photographica FineArt di Lugano, che dal 26 marzo al 15 maggio 2015 gli dedica la retrospettiva, curata da Denis Curti, intitolata Nino Migliori. Incanto e illusione. Ecco che lo spettatore potrà prender confidenza con i suoi Manifesti strappati e con i Muri e degli anni ‘50, per poi gustare la serie Il tempo rallentato, e la recente produzione di Cuprum, un lavoro inedito composto dalle tracce umide dei bicchieri di birra sui tavolini di un pub londinese.  Le fotografie proposte, sebbene raccontino solo una parte della parabola creativa di Migliori, riescono a ricostruirne i numerosi approdi espressivi che, nel tempo, hanno fatto da fondamenta per la ricerca di nuove e moderne esplorazioni visive.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Compatta, anzi compattissima, e a zero emissioni. La e.Go Life rappresenta ad oggi il progetto più concreto di city car elettrica “indipendente”, vale a dire nata fuori dalla sfera di controllo dei grandi costruttori. Una vettura che fa dell’economia il proprio fiore all’occhiello, dato che in Germania è già ordinabile con prezzi a partire da […]

L'articolo e.Go Life: indipendenza elettrica proviene da RED Live.

Era arrivato il momento… In effetti dalla presentazione del Diablo Scooter sono passati dodici anni: correva l’anno 2005 e ad oggi l’evoluzione dei mezzi è stata incredibile, soprattutto in termini di prestazioni. Per Pirelli si è trattato di un investimento importante che ha dato due frutti che coprono la quasi totalità di tipologie di scooter presenti […]

L'articolo Prova Pirelli Angel e Diablo Rosso scooter proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana