Google+

Expo: dove, come e quando acquistare i biglietti

aprile 30, 2015 Elisabetta Longo

expo-2015-sh-250849165Inizia Expo. Dal 1° maggio finalmente si apriranno le porte dei padiglioni ai visitatori di tutte le zone del mondo. In prevendita sono stati venduti 10 milioni di biglietti, lo dichiara l’amministratore Giuseppe Sala, tanto che il premier Matteo Renzi, a sentire tale cifra, l’ha già definita “una scommessa vinta”.
Per accedere alle cinque macro aree sarà necessario acquistare il biglietto, in loco o in comoda prevendita, tramite il sito ufficiale di Expo e i suoi rivenditori autorizzati. Tante le modalità di accesso e di prezzo.
Il biglietto di ingresso base, per visitatori dai 14 ai 64 anni costa 27 euro, se si vuole visitare la fiera in una data prestabilita, oppure 32 euro per acquistarlo per una data in modalità aperta, scegliendo successivamente il giorno da sfruttare, dal 1° maggio al 31 ottobre.

PER RISPARMIARE. I biglietti a prezzo ridotto riguardano i Senior, dai 65 anni in su, con fasce di prezzo dai 20-25 euro a seconda del tipo di accesso. Per gli studenti dai 14 ai 25 anni, il prezzo va dai 23 ai 29 euro, mentre per i disabili si va dai 13 ai 16 euro.
Sarà possibile acquistare, sia prezzo pieno che a prezzi ridotti, un biglietto valido per due giorni consecutivi, per esempio per visitare l’Expo nel fine settimana.
Il biglietto più economico è quello serale, che costa 5 euro, e permette di andare a Expo dalle 19 alle 23, orario di chiusura dei padiglioni.
Il prezzo vantaggioso invoglierà sicuramente molti a trascorrere tra i padiglioni più di una serata.

Foto Expo da Shutterstock


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. mery scrive:

    cara elisabetta, provi ad intervistare almeno uno o una di quegli STUDENTI che hanno sfilato contro expo e imbrattato le vie di milano. tanto per sapere cosa ” pensano”. e spendete almeno voi una parola per la Moratti.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta in Brasile la nuova generazione della SUV americana di medie dimensioni. Attinge allo stile dell’ammiraglia Jeep, non rinuncia a una discreta propensione all’off road e può contare su di una ricca dotazione multimediale e di sicurezza. In Europa nel 2017.

La concept car Trezor mostra al Salone di Parigi come potrebbero essere le Renault sportive di domani: elettriche, connesse e a guida anche autonoma

Lo step da 120 cv del 1.6 td Fiat è ora abbinabile alla trasmissione a doppia frizione DCT a 6 rapporti. La nuova dotazione, proposta al probabile prezzo di 1.900 euro, è dedicata alla famiglia Tipo e alla crossover 500X.

Per la nuova stagione i tecnici si concentrati soprattutto sulle prestazioni del motore. Grazie al lavoro di sviluppo, il grosso monocilindrici guadagna 6 cv e 3 Nm.

La compatta elettrica francese adotta un nuovo pacco batterie da 41 kWh che porta a 400 km l’autonomia. Debuttano il ricercato allestimento Bose e i servizi Z.E. Trip e Z.E. Pass per semplificare la ricarica presso le colonnine pubbliche. Prezzi da 25.000 euro.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana