Google+

Eventi – L’estate romana si condisce di concerti nel parco di Villa Pamphilj

giugno 17, 2015 Mariapia Bruno
Il periodo da segnare in agenda è quello che va dal 4 al 27 luglio 2015. L’oggetto è l’edizione dell’estate 2015 del festival I Concerti nel Parco, evento che si svolge da ben venticinque anni presso lo splendido parco di Villa Pamphilj a Roma. Direttore artistico è Teresa Azzaro che nel commentare l’attuale edizione cita una canzone di Guccini:<< venticinque anni son tanti e diciamo, un po’ retorici, che sembra ieri>>. Ma con quarto di secolo alle spalle, l’iniziativa è maturata e si adatta alle esigenze del pubblico odierno. <<Di felicemente immutato per il Festival – sottolinea la Azzaro – rimane lo splendido scenario di Villa Pamphilj e la mia curiosità, il mio entusiasmo e trasporto verso lo spettacolo dal vivo che ho sempre considerato uno specchio della vita reale>>. La manifestazione, che si svolge con il sostegno di Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Giovanili, il Patrocinio del Municipio XII, in collaborazione con Siae e Arpa Lazio, concorrerà al prossimo bando Rassegne e Festival 2015 che sarà indetto dalla Regione Lazio.
lemper3W
Gli eventi seguiranno questo calendario:
4 luglio 2015: grande inaugurazione con la presenza della cantante Ute Lemper che ha collaborato con lo scrittore Paulo Coelho per il progetto The 9 Secrets. Parole chiave che prendono vita attraverso la sua voce: Bellezza, Solitudine, Cambiamento, Successo, Fuoco, Sesso, Il mondo e la virtù, Amore, Movimento.
5 luglio 2015: una prima assoluta per l’Orchestra Sanitansamble che avrà come special guest Peppe Barra. L’orchestra, formata da ragazzi del popolare Rione Sanità di Napoli, eseguirà #che bellezza a’Sanità, un concerto con musiche di Beethoven, Ravel e brani scelti dal repertorio tradizionale napoletano.
8 luglio 2015:  si ricordano i Beatles con il live show multimediale BeatleStory, in un concerto che ripropone oltre 40 fra i loro più grandi successi – tra i qualiShe Loves You, I Want To Hold Your Hand, Twist and Shout, Yesterday – arricchito da video proiezioni di introvabili filmati d’epoca.
10 luglio 2015: un quartetto di ottoni capitanato da Paolo Fresu, la Brass Bang!, delizierà con i fiati di solisti come Steven Bernstein, Gianluca Petrella e Marcus Rojas, tra poesia, humour, ritmi travolgenti e divertimento.
11 luglio 2015: un’altra prima assoluta. La pièce teatrale Lo sguardo di Ricciardi, con protagonista Maurizio De Giovanni, lo scrittore più venduto in Italia insieme ad Andrea Camilleri e Gianrico Carofiglio, la cui fama è esplosa con il personaggio del commissario Luigi Alfredo Ricciardi.
12 luglio 2015: si festeggia il 750° anniversario della nascita di Dante con la prima nazionale Dante Symphonìa, lettura/concerto in dieci scene di Paolo Pasquini che mette in campo nove giovani premiati nelle cinque edizioni del Festival Dantesco (Concorso Nazionale per giovani interpreti della Commedia, 2010-2015).
14 luglio 2015: lo spettacolo Bella ciao, che ha segnato l’inizio del folk revival italiano, con le voci di Ginevra Di Marco, Lucilla Galeazzi, Elena Ledda, alcune delle voci più importanti della musica popolare italiana degli ultimi trent’anni.
17 luglio 2015:Ale & Franz presentano per la prima volta a Roma, il loro spettacolo Gaber, Jannacci… Noi, nato dalla volontà di mostrare al pubblico come il percorso di Jannacci e Gaber abbia a sua volta aiutato e guidato tanti altri artisti.
18 luglio 2015:  prima assoluta per la performance multimediale di Donpasta (Daniele De Michele) Ode alla cucina romana. Il VJ salentino, appassionato di gastronomia e secondo il New York Times “uno dei più inventivi attivisti del cibo”, raccoglie le voci narranti della cucina romana in uno spettacolo che vedrà la partecipazione dello chansonnier romano Adriano Bono, già leader di Radici nel Cemento e della Banda de Piazza Montanara.
19 luglio 2015: unica data romanaper iLatin Mood 2015, sestetto fondato danFabrizio Bosso e Javier Girottoper esplorare tutte le possibili connessioni tra il jazz di matrice latina e quello di tradizione classica.
24 luglio 2015: il grande pianista e compositore Uri Caine fa un omaggio a George Gershwincol branoRhapsody in blue.
27 luglio 2015: dulcis in fundo con Sarah – Jane Morris, cantautrice britannica che delizierà con il nuovo liveFeel the Love in cui mescola brani da Bloody Rain, il suo ultimo progetto musicale ispirato alla musica africana, con i successi di sempre e qualche inedito.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

F1 2017 è un generatore virtuale di adrenalina. Un racing game emozionante e coinvolgente, completamente personalizzabile in base alle proprie esigenze. Il nuovo gioco di Codemasters affina la buona ricetta del 2016 e (ri)propone un solidissimo “simcade”, ovvero un efficace ibrido tra simulazione impietosa e arcade permissivo, immediato e profondo. Il risultato? Senza controllo di trazione […]

L'articolo F1 2017 è pura adrenalina virtuale proviene da RED Live.

Con il nuovo Peugeot Belville, la Casa del Leone s’inserisce in uno dei mercati più floridi in assoluto: quello degli scooter piccoli a ruota alta. È disponibile in due cilindrate (125 e 200) con prezzi a partire da 2.950 euro

L'articolo Prova Peugeot Belville proviene da RED Live.

Che Kia sia un’azienda coreana Doc è assodato ma è altresì vero che il suo quartier generale europeo si trova ad appena 500 metri dall’entrata del Salone di Francoforte. E’ quindi normale che Kia viva la kermesse tedesca in modo speciale, come la fiera di casa, quella in cui sfruttare il fattore campo favorevole per […]

L'articolo Kia Proceed Concept: il futuro passa da qui proviene da RED Live.

Tucano Urbano gioca d’anticipo su EICMA e presenta ora la collezione autunno/inverno 2017/2018. Per chi viaggia in moto 365 giorni all’anno.

L'articolo Tucano Urbano collezione autunno/inverno 2017/2018 proviene da RED Live.

Il prezzo d’attacco è prossimo a 10.000 euro, ma non per questo sono una scelta povera. Ecco una guida alle utilitarie più economiche, performanti e meglio accessoriate.

L'articolo Le migliori auto a 10.000 euro proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana