Google+

Eventi – La grande Napoli valorizza luoghi storici e bellezze artistiche

ottobre 28, 2015 Mariapia Bruno
A part of more than 646 africans would be immigrants during operation of disembarkment from Italian Military ship Comandante Foscari at Naples harbour on 6, 2015. AFP PHOTO/MARIO LAPORTA

Sbarco di 646 africani al porto di Napoli, 2015 – Ag. Controluce, Ph. Mario Laporta

Un grande evento sta accendendo la città di Napoli facendola brillare in termini di valorizzazione dei suoi luoghi storici e delle sue bellezze artistiche: si tratta della manifestazione illuminiamo i monumenti dentro e fuori che con un ricco programma di iniziative culturali, tra mostre seminari e convegni, animerà fino al 7 gennaio 2016 le belle sedi di Palazzo Matteotti, la Reggia di Portici, il Complesso di Santa Maria la Nova e lo storico e frequentatissimo Gran Caffè Gambrinus. Il progetto, che ha preso il volo da qualche giorno, invita il grande pubblico e i cittadini napoletani a guardare con occhi diversi le meraviglie che caratterizzano l’antica città partenopea, concentrandosi su virtù e potenzialità. Le mostre che tessono le fila di questo virtuoso periodo sono tre.

Napoli,  4.03.2013. Incendio alla Città della Scienza - Ph. Salvatore Laporta Ag. Controluce

Napoli, 4.03.2013. Incendio alla Città della Scienza – Ph. Salvatore Laporta Ag. Controluce

La prima è una rassegna fotografica intitolata Controluce 1991-2014, apre giovedì 29 ottobre presso il Chiostro grande del complesso monumentale di Santa Maria La Nova, ed espone 60 fotografie che raccontano i maggiori eventi del Sud Italia degli ultimi 25 anni. 800 immagini proiettate accompagnano quelle in esposizione: provengono tutte dall’Agenzia Controluce che fin dalla sua nascita, nel 1991, non nasconde una particolare predilezione per gli scatti di vita vera, immediati e diretti. La seconda mostra si intitola Volando sulla megalopoli. Napoli Città Metropolitana: apre anche questa il 29 ottobre presso il chiostro di S. Maria La Nova e presenta una serie di immagini ideali e bassorilievi ideati da selezionati architetti che mostrano una visione utopica della città di Napoli. La terza mostra, invece, aprirà i battenti il 25 novembre nelle sale di Palazzo Matteotti e della Reggia di Portici. Dal titolo I capolavori della Città Metropolitana di Napoli, la rassegna presenta oltre cinquanta capolavori, tra dipinti, sculture e oggetti di tradizione popolare – come i pupi – di proprietà della città metropolitana.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta a Parigi la nuova gamma elettrica della city car tedesca. Il motore a zero emissioni eroga 82 cv ed è disponibile sia per la biposto fortwo coupé/cabrio sia per la cinque porte forfour. Autonomia di 160 km e ricarica più rapida che in passato.

La berlina sportiva del Tridente può ora contare su dotazioni multimediali e di sicurezza allineate alle rivali tedesche. Il V6 3.0 biturbo della versione d’ingresso a benzina eroga 350 cv anziché i precedenti 330 cv. Debuttano i pacchetti Luxury e Sport.

Il contest musicale King Of The Flow accompagna al debutto la crossover compatta giapponese. Tra chi voterà uno degli artisti protagonisti c'è in palio proprio una Toyota C-HR

La Casa svedese torna a proporre una wagon di grandi dimensioni (4,96 metri). Al design ricercato e ai sistemi di sicurezza d’ultima generazione si affiancano moderni quadricilindrici sovralimentati a benzina e gasolio. La guida è un’esperienza sensoriale fatta di lusso e sostanza.

L'Honda X-ADV potrebbe diventare capostipite di un nuovo genere: quello degli scooter medi con vocazione da giramondo. Nelle piccole cilindrate, però, il matrimonio tra scudo e tassello funziona già da molto tempo, come insegna il Booster

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana