Google+

Dove mangiare in autostrada? Dramma risolto a colpi di culatello, ravioli, gran bolliti e lambrusco

dicembre 7, 2014 Tommaso Farina

hostaria-terre-verdiane-fidenza-tommaso-farina-1Il dramma di chi viaggia in autostrada è dove mangiare. Non sempre si ha tempo di uscire e cercarsi un buon ristorante, e così ci si deve affidare ai self service delle stazioni di servizio: pratici, ma di certo non il massimo per chi cerca qualcosa di interessante gastronomicamente.

Se passate dalle parti di Parma, la soluzione c’è. Uscite dalla A1 a Fidenza-Salsomaggiore, e a circa 200 metri dal casello, in una costruzione adibita a centro business, troverete Parmamenù. Si tratta di un eccellente negozio di gastronomia che a pranzo e cena si “metamorfosa” nell’Hostaria Terre Verdiane. Un posto carino ove gustare le specialità della casa: salumi emiliani e pasta realizzata in proprio.

L’ambiente è quello del moderno negozio, molto allegro, con tavoli apparecchiati a tovagliette, bicchieri e anche scodelle di ceramica per bere il Lambrusco. In cantina, una cinquantina di bottiglie, tutte degustabili anche a calice: perfetto se dovete guidare e siete soli.

Da mangiare? Una carta ampia, coi suggerimenti del giorno e i piatti diciamo “fissi”. Molti salumi per partire: prosciutto di Parma Devodier 30 mesi; Culaccia; gran tagliere parmense e piacentino; Culatello. Il tutto, addizionabile con lo gnocco fritto. Oppure, degustazione di Parmigiani di varia stagionatura.

Di primo, l’eccellente pasta della casa: i grandi ravioli di ricotta e spinaci sono eccelsi, ma non demeritano nemmeno quelli col ripieno di spalla cotta, nonché gli anolini parmensi ripieni di Parmigiano o Culatello. Li potete anche acquistare nel negozio, per mangiarli a casa. Se no, risotto al Culatello; tagliatelle con carbonara di Culatello (un po’ pannose); gnocchi di ricotta fresca.

hostaria-terre-verdiane-fidenza-tommaso-farina-2Di secondo, il gran bollito in cinque pezzi, con le ottime salse fatte in casa; il cotechino e la mariola (gran salame, in questo caso cotto) con le lenticchie; il filetto di maiale alla senape; la spalla calda di San Secondo; l’hamburger di strolghino.

Chiusa con salame di cioccolato e semifreddo al torroncino. Spesa sui 40 euro con quattro portate, di meno se vi limitate a un bel tagliere.

Per informazioni
Hostaria Terre Verdiane presso Parmamenù
Località San Michele in Campagna
via Chiusa Ferranda, 36 – Fidenza (Parma)
Sempre aperto

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.