Google+

Dossier – Il segno di Caravaggio nelle opere dei contemporanei Normanno e Della Morte

giugno 4, 2015 Mariapia Bruno

Rocco Normanno, Sacra FamigliaLa cornice che racchiude le opere scelte dal docente di Storia dell’arte Gerardo de Simone per raccontare il modo in cui l’estro di Caravaggio influenza, ancora oggi, gli artisti contemporanei è la Tenuta di Castelfalfi (Fi), nello specifico la Galleria d’Arte Nuvole Volanti, gli spazi di Casa Argelà-Gucci e la Sala del Camino della Rocca. La retrospettiva, intitolata Caravaggisti contemporanei. Rocco Normanno e Michelangelo Della Morte, che resterà aperta fino al prossimo 14 giugno, racconta il modo in cui lo stile dei due protagonisti riflette le caratteristiche della mano dell’irruente Michelangelo Merisi, che nei primi anni del Seicento portò una profonda rivoluzione nella storia dell’arte italiana, raccontando, come mai nessuno aveva fatto, la realtà più brutale e popolare.

Rocco Normanno, Natura morta con zuccaNormanno, artista salentino di origine ma toscano di adozione, formatosi presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze, si dedica soprattutto alle tematiche della natura morta e del ritratto. Le sue opere sono raccontano anche storie religiose o classiche i cui protagonisti hanno il volto e l’abbigliamento di personaggi contemporanei. Della Morte formatosi all’Accademia di Belle Arti di Napoli, la sua città, si interessa, invece, in particolar modo al corpo umano che, mostrato nella sua fragile carnalità, è espressione della condizione umana. Anche il mito e il simbolo, secondo quest’ultimo, rappresentano il veicolo che consente allo spettatore di interrogarsi sull’essenza dell’uomo e del mondo che lo circonda. La sua è una visione tormentata, morbosa, spesso violenta, come la vita del maestro lombardo che gli fa da linea guida.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana