Google+

Dossier – Il Castello di Lipari ospita tre giorni di interventi sul connubio tra archeologia e arte contemporanea

settembre 4, 2014 Mariapia Bruno

??????????Nato per valorizzare gli elementi storici e culturali del territorio, il progetto biennale Mare Eolie prende il via domani presso il Teatro del Castello di Lipari, con il festival Segni e sogni del Mediterraneo. Il mare che circonda la cittadella fortificata che ospita l’evento è già da sogno, e la location è ideale per rilassarsi e soffermarsi sul prolifico connubio di archeologia e arte contemporanea, tematiche alla base dei i diversi dibattiti previsti nelle prossime giornate: da A sud del mercato dell’arte (5 settembre ore 19), condotto da Tahar Ben Jelloun, a Dal confino politico ai sogni degli artisti: ex carcere del Castello (6 settembre ore 19), condotto anche da Tahar Ben Jelloun con Lea Mattarella, ad Archeologia e arte, dal “Pittore di Lipari” all’arte contemporanea (7 settembre ore 19), un intervento, quest’ultimo, di Vittorio Sgarbi.

Igor Mitoraj, Grande notturno (omaggio a Galilei), 2008 , resina, cm 128x128x124hSegue l’ultimo intervento l’inaugurazione dell’area del Castello che sarà dedicata all’arte contemporanea, quella dell’ex carcere, dove le ex celle diventeranno i contenitori della mostra Eolie 1950/2015. Mare Motus, che sarà aperta al pubblico nella primavera 2015. Un ottimo sistema per riutilizzare dei locali dismessi riportandoli a nuova vita attraverso le opere d’arte. Protegoniste saranno le creazioni di Matteo Basilé, Tahar Ben Jelloun, Ettore de Conciliis con Alex Caminiti, Teresa Emanuele, Ernesto Lamagna, Igor Mitoraj, Piero Pizzi Cannella, Fabrizio Plessi e Maurizio Savini.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.