Google+

Dossier – I valori dell’estremo freddo degli Inuit

dicembre 18, 2014 Mariapia Bruno

Arktisk Institut - Danish Arctic Institute (1)Rispetto alla pittura e alla scultura, la fotografia e i reperti hanno una maggiore capacità di trascinarci verso una più realistica evasione, verso mondi e luoghi lontani. Ci consentono di studiare volti ed espressioni quasi per quello che sono davvero, nella realtà. Quante volte ci siamo chiesti come vivessero quei popoli tanto famosi quanto lontani, come gli abitanti dell’Isola di Pasqua, o gli Eschimesi, più correttamente popolo Inuit, disseminati in una vastissima estensione territoriale comprendente le regioni e le isole più settentrionali del Canada, la Groenlandia, la Siberia e l’Alaska. Aperta presso la Fondazione Culturale Hermann Geiger di Cecina fino al 25 gennaio 2015, la mostra Noi Inuit. I popoli del freddo artico, ci racconta la vita inuit, forgiata da condizioni estreme e da usanze millenarie, conseguenza di un processo di adattamento tanto arduo quanto perfetto.

Particolare modellino di Umiak, imbarcazione femminileOltre a numerose fotografie, sono esposti reperti etnografici come indumenti, strumenti di lavoro, armi per la caccia, mezzi di trasporto, giocattoli, oggetti domestici e cultuali, arte e statuette in vari materiali, rinvenimenti delle ricerche etnografiche condotte tra il Canada, la Groenlandia e l’Alaska fra la fine dell’Ottocento e gli anni Settanta del secolo scorso. Osservando questi oggetti, possiamo notare come gli abitanti dei ghiacci preservano molte delle antiche usanze e credono nei valori della loro cultura originaria, come l’importanza di un equilibrio armonico che permetta alla comunità di vivere in pace e tranquillità, il forte senso di condivisione e cooperazione, il rispetto per le persone anziane e per la famiglia in generale, la valorizzazione dell’individuo. Insomma, tutto da imparare.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

COSA: LA LEGGENDA DI BASSANO, 500 km sulle Dolomiti  DOVE E QUANDO: Bassano del Grappa, Vicenza, 22-25 giugno “La Leggenda di Bassano” è una vetrina viaggiante di pezzi unici, una gara di regolarità riservata esclusivamente a vetture Sport-Barchetta costruite fino al 1960. Tra queste anche la Ferrari 250 Testa Rossa del 1958, che affronterà le più belle strade […]

L'articolo RED Weekend 22-25 giugno, idee per muoversi proviene da RED Live.

Sul mercato dal 2010 e aggiornata nel 2014, la Lexus CT200h iniziava a soffrire di uno sdoppiamento della personalità. A una meccanica moderna si accompagnava infatti una linea ardita sì, ma ormai un po’ datata. Una contrapposizione ora sanata dalla divisione di lusso Toyota che sottopone la propria berlina ibrida a un restyling sia estetico […]

L'articolo Lexus CT200h MY18: il cuore non si tocca proviene da RED Live.

Vernice opaca Verde Alpi, vetri posteriori oscurati e un’indole sportiveggiante: la Fiat 500X, una delle SUV compatte più apprezzate sul mercato, debutta nell’inedito allestimento S-Design, disponibile sia per la configurazione “cittadina” City Look sia per quella più fuoristradistica Off-Road Look. Prezzi da 19.950 euro. Vernice satinata a 1.300 euro La Fiat 500X, che condivide la […]

L'articolo Fiat 500X S-Design: urban look proviene da RED Live.

Il Festival della velocità si avvicina e, come ogni anno, la McLaren celebra il rito di Goodwood con una novità. Quest’anno tocca alla 570S Spider, vettura che va ad ampliare la gamma delle Sport Series in attesa dell’entrata a listino della nuova 720S, massima esponente della famiglia Super Series. Trasmissione a doppia frizione Non manca […]

L'articolo McLaren 570S Spider: io non ingrasso proviene da RED Live.

AMR, come Aston Martin Racing. La divisione sportiva della Casa inglese presenta una versione estrema della supercar Vantage, disponibile in configurazione sia coupé sia roadster e con entrambi i propulsori in gamma, vale a dire il V8 4.7 e il V12 6.0. Punto di congiunzione tra la strada e la pista, la Vantage AMR mutua […]

L'articolo Aston Martin Vantage AMR: la pista nelle vene proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana