Google+

Dossier – A Gerusalemme si posa la prima pietra del museo sulle radici del cristianesimo

giugno 25, 2015 Mariapia Bruno

07_MUSEO STORICO renderingAndare a Gerusalemme non è come andare in qualsiasi altro posto – seppure indubbiamente suggestivo – dove si respira un’aura sacrale: è un’esperienza unica sia per chi ha la fede, sia per chi ne è alla ricerca, sia per chi non ce l’ha ma è spinto da quella curiosità che, in questo caso, potrebbe cambiare in maniera decisiva la propria vita. Il muro del pianto, la via Dolorosa, quella via Crucis che ha percorso Cristo durante il suo Calvario, il Monte degli Ulivi dove ha pregato, l’Orto del Getsemani dove è stato tradito, la Tomba della Vergine Maria. Fede e storia si incrociano di continuo, provocano batticuori, conversioni e domande non solo di credo, ma anche di esistenza, alle quali non basterà poi una vita per rispondere.

06_MUSEO ARCHELOGICO  rendering cavedioMa Gerusalemme, culla di un passato cristiano, non resta immobile nei suoi antichissimi luoghi di culto. Si apre con passione al futuro. Proprio oggi si posa la prima pietra per la realizzazione del Terra Sancta Museum, il primo Museo al mondo dedicato alle radici del Cristianesimo e la conservazione dei Luoghi Santi. Il museo è voluto dai Francescani della Custodia di Terra Santa, che da oltre 800 anni custodiscono i luoghi della Redenzione. La prima pietra verrà benedetta da Fra Pierbattista Pizzaballa e posta a chiusura della pergamena purpurea, documento simbolico che verrà firmato dal Custode di Terra Santa e sotterrato nel piano pavimentale a memoria futura. La cerimonia si tiene presso il Lapidarium del Convento della Flagellazione, nella città vecchia di Gerusalemme, una delle due future sedi museali. L’altra sede sarà creata presso il Convento di San Salvatore. Il museo ospiterà tre sezioni – archeologica, multimediale e storica – e l’apertura è prevista alla fine del 2015. Aspettiamo di conoscere questo nuovo tesoro.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Come uno scultore affina le proprie opere, così MINI dedica una serie di aggiornamenti ai modelli in gamma, concentrati principalmente sull’ampliamento delle dotazioni, delle combinazioni di colori e dell’offerta di motori. Protagonista principale è la crossover Countryman, ma beneficiano di una ventata di novità anche la hatchback e la Clubman. Le vetture in configurazione 2017 […]

L'articolo MINI model year 2017: una ventata di novità proviene da RED Live.

Ti guarda attraverso il finestrino semi abbassato, sorridendo sornione. Stringe tra le mani il volante di una Classe E (serie W211) del 2007 e, con malcelato orgoglio, ti dice che lui, con quell’auto, ha percorso 500.000 km limitandosi alla manutenzione ordinaria. Poi, quando scatta il verde, saluta con la manina e ti lascia lì, impietrito. […]

L'articolo Long run Mercedes-Benz E220d proviene da RED Live.

Continua l’offensiva Skoda nel segmento delle SUV. Dopo la Kodiaq, ecco debuttare in veste definitiva la Karoq, erede della conosciuta Yeti. Quest’ultima, sul mercato dal 2009, esce definitivamente di scena, cedendo il passo a una moderna, ma esteticamente più convenzionale, crossover dalle dimensioni compatte. 32 cm più corta della Kodiaq La nuova Karoq, “gemella diversa” […]

L'articolo Skoda Karoq: profumo di Tiguan proviene da RED Live.

Per presentare la nuova Volkswagen UP! GTI non poteva esserci occasione più adatta del Wörthersee 2017, il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW. Anche se, in realtà, come accaduto in passato alla “sorella maggiore” Golf GTI Clubsport, a debuttare non sarà la vettura in versione definitiva, bensì una concept che si […]

L'articolo Volkswagen UP! GTI: la piccola si è arrabbiata proviene da RED Live.

Si chiama Argo ed è la nuova cinque porte Fiat per il mercato brasiliano. Destinata a sostituire Bravo, Punto e Palio in Sud America, debutterà il 30 maggio, per poi essere mostrata ufficialmente al Salone di Buenos Aires dal 10 al 20 giugno. Arriverà in Italia? Teoricamente no. “Molto” teoricamente no. Perché la cura estetica […]

L'articolo Fiat Argo: la compatta che pensiona la Punto proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana