Google+

“Donne d’Italia. La metà dell’Unità” in mostra al Palazzo Blu di Pisa

marzo 8, 2011 Mariapia Bruno

Oriana Fallaci, Matilde Serao, Alda Merini, Grazia Deledda, Palma Bucarelli, Maria Montessori, Rita Levi Montalcini, Cristina di Belgioioso, Rosa Motmasson, Anita Garibaldi, Elena Regina, Anna Kuliscioff, Edda Ciano, Palma Bucarelli, Tina Anselmi, Nilde Jotti, Ilaria Alpi. Sono scrittrici, poetesse, intellettuali, storiche, scienziate, patriote, politiche, giornaliste che hanno fatto la storia della nostra nazione, donne determinate che hanno lottato e contribuito a costruire quel terreno fertile su cui si è sviluppata la civiltà italiana.

 

Adesso, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, diventano protagoniste di una bella mostra allestita presso il Palazzo Blu di Pisa intitolata “Donne d’Italia. La metà dell’Unità”. E’ una iniziativa che racconta la storia del nostro paese attraverso le vicende di queste madri, mogli, figlie che nella vita quotidiana, nel lavoro, nella politica hanno fatto sentire la loro voce divenendo un punto di riferimento e un esempio non solo per le altre donne che hanno avuto più difficoltà ad emergere, ma per la società intera. Fotografie, immagini, spezzoni di film famosi, installazioni, metafore del fashion system, registrazioni di interviste e soprattutto opere d’arte – tra cui spiccano dipinti di Fattori e Guttuso – comporranno il percorso espositivo curato da Claudia Beltramo Ceppi, con l’ausilio di Luisa Bezzi, Tiziana Cipelletti e Stefano Rovai. La retrospettiva, che fa parte delle celebrazioni ufficiali dell’evento nazionale, è promossa dalla Fondazione Palazzo Blu con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa e con il patrocinio del Ministero per le Pari Opportunità, della Regione Toscana, della Provincia di Pisa, del Comune di Pisa, organizzata da Giunti Arte mostre musei e sarà visitabile dal 16 marzo al 26 giugno 2011.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.