Google+

Dimmi cosa mangi (e se ti pagano per mangiarlo)

agosto 25, 2017 Tommaso Farina

Egg restaurant Omelegg in Amsterdam

La notizia è di quelle pesanti: l’Antitrust ha preso di mira i cosiddetti influencer web, ossia quelle persone che sui social network, Facebook o Instagram, appaiono promozionando, in maniera apparentemente innocente e disinteressata, prodotti vari. Soprattutto di moda. L’Autorità, per sollecitare la massima trasparenza e chiarezza sull’eventuale contenuto pubblicitario dei post pubblicati da queste persone, con la collaborazione del Nucleo speciale Antitrust della Guardia di Finanza, ha inviato lettere di moral suasion ad alcuni dei principali influencer e alle società titolari di marchi visualizzati senza l’indicazione evidente della natura squisitamente pubblicitaria della comunicazione offerta.

Il problema esiste: quanto c’è di genuino nei “consigli per gli acquisti”? La faccenda è particolarmente spinosa nel campo della moda e dell’indotto che le gravita attorno, ma quello di borse, scarpe e vestiti non è l’unico campo in cui tutto questo avviene. Un fenomeno simile avviene anche nel mondo dei divulgatori gastronomici. Da anni, varie aziende hanno individuato il mondo dei foodblogger come una miniera d’oro. Non si contano gli invii di prodotti gratuiti onde raccogliere, più o meno sollecitate, promozioni di qualche tipo. Una ricetta, per esempio, può contenere la menzione di un prodotto specifico, con cui il foodblogger consiglia di realizzarla. In certi casi, si tratta di vere e proprie recensioni pilotate.

In questi casi, conta la trasparenza. Un foodblogger serio scriverà sempre se certi suoi post sono in qualche modo sponsorizzati o comunque propiziati da un rapporto con aziende che tradisce la semplice informazione per farsi, a tutti gli effetti, comunicazione in piena regola. Diversamente, si tratta di marchette furbesche, di un abuso dell’autorevolezza che il foodblogger ha conquistato sul campo. Perché nasconderlo?

C’è da augurarsi che il provvedimento dell’Antitrust faccia riflettere molte persone.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

COSA: FLOW, la festa dello sport a Finale dura 10 giorni  DOVE E QUANDO: Finale Ligure, Savona, 22 settembre-1° ottobre Dal climbing alla mountain bike passando per il trail running, la speleologia e la barca a vela: si presenta gustoso il programma dell’8ª edizione del festival FLOW – Finale Ligure Outdoor Week. Dal 22 settembre al […]

L'articolo RED Weekend 22-24 settembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Non è una vettura qualsiasi. La nuova XC40, per Volvo, è la chiave della svolta. Il modello sulle cui spalle poggia la responsabilità di far compiere alla Casa svedese un vero e proprio balzo generazionale, aprendole le porte del segmento delle SUV compatte. Una vettura fondamentale nel processo di rilancio messo in atto dalla cinese […]

L'articolo Vista e toccata: Volvo XC40 proviene da RED Live.

Tutto è cominciato con il Mokka X, SUV compatto di grande successo con oltre 600.000 unità vendute; poi è stata la volta di Crossland X, crossover urbano più spazioso e versatile, che ha preparato il terreno alla novità Grandland X, SUV compatto da 4,48 metri che punta su linee muscolose e decise (condivide la piattaforma […]

L'articolo Nuovo Opel Grandland X proviene da RED Live.

“Sì, bella la Turbo Levo ma ha poca escursione…” Beh, chi trovava la prima full a pedalata assistita di Specialized non abbastanza “maschia” ora ha di che ricredersi e, magari, sognare a occhi aperti. La nuova Turbo Kenevo FSR, infatti, con i suoi 180 mm di escursione (che peraltro al posteriore hanno il colore giallo […]

L'articolo Nuova Specialized Turbo Kenevo FSR proviene da RED Live.

A Milano settembre è il mese più bello. Anche per pedalare. Il 17 mattina l’hanno pensato in tanti, circa 1.800, schierati alla partenza della prima edizione della GF Milano. Dopo una notte di pioggia, infatti, lo sguardo poteva abbracciare verso nord il profilo innevato delle montagne, nella direzione che avrebbe preso la corsa. Due le […]

L'articolo GF Milano, in gara dalla città al cuore della Brianza proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana