Google+

Da impagabili maltagliati a morbide guance di vitello

novembre 3, 2013 Tommaso Farina

Una Valtellina diversa ogni tanto possiamo anche concedercela. Mai e poi mai ci stuferemo dei pizzoccheri e degli altrettanto mitici sciatt (le frittelline di grano saraceno e formaggio), tuttavia apprezziamo lo sforzo di chi, in questa terra, cerca un approccio di cucina più inventivo, seppur legato alle tradizioni montanare. L’Osteria del Crotto, dei signori Vaninetti, è così. Anzi, essendo a Morbegno, in bassa Valtellina, si permette perfino di svariare sulla cucina dell’alto lago, ossia dell’alto Lario, il lago di Como.

Simpatico e rustico l’ambiente, con bella vista sulla vallata sottostante. Premurosa la compagnia dei gestori. Scelta di vini ben meditata e per nulla banale, ad accompagnare una cucina non troppo numerosa nelle proposte, ma di sicura soddisfazione. Si parte con assortimenti di salumi della zona, a partire da sublimi violini (prosciutti) di capra della Valchiavenna, oppure col baccalà gratinato con crema di patate e porri. Superbi i tarozz (al plurale), ossia purè di patate, fagiolini e cipolle, accompagnati da cotechino, mortadella di fegato e salami vari.

Di primo, impagabili i maltagliati di farina di polenta con un agilissimo ragù di agnello, verdure saltate e ricotta infornata; se no, tagliolini di segale ai porcini; spaghettoni Cavalieri ai missoltini (pesce agone essiccato, del lago di Como) ed erbe aromatiche. Per pietanza, la morbidezza delle guance di vitello cotte al forno coi porcini e la polenta; o magari, un coniglio disossato. Secondo mercato, troverete anche il pesce del lago. Conviene lasciare uno spazio ai formaggi, una bella scelta delle Valli del Bitto e dei pascoli dei dintorni, come dire la miglior scelta immaginabile.

Altrimenti, dolci simpatici, come una crème brûlée ai fiori d’acacia con tisana fredda di frutti di bosco e sorbetto di sambuco. Il conto finale non sorprende in negativo: circa 40 euro, mangiando quattro portate. Se siete almeno in due, c’è il menù degustazione da 35 euro. Andate e divertitevi. Fatevi spiegare la strada, che inganna pure i Gps.

Per informazioni 

Osteria del Crotto
www.osteriadelcrotto.it
Via Santuario – Morbegno (Sondrio)
Tel. 0342 614800
Chiuso domenica sera e lunedì a pranzo

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

Al Motor Bike Expo di Verona, dal 18 al 21 gennaio, Metzeler si presenta con una limited edition del suo pneumatico più custom: si chiama Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall

L'articolo Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall: più colore al custom proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download