Google+

Da Boschet, oscar per la semplicità e la leccorniosità

agosto 30, 2015 Tommaso Farina

daboschet-02

Rifuggire la ristorazione turistica dalle parti di Lignano Sabbiadoro non è una mission impossible. Se volete scansare quei posti che, come templi della perdizione, friggono quintalate di calamari congelati a gente quantomeno di bocca buona, provate a dare una chance a questo ristorantino, discosto di poche centinaia di metri dallo stradone che collega Lignano all’autostrada. Siamo a Gorgo, frazioncina di Latisana (Udine): qui, al ristorante Da Boschet, lo chef Alessandro Businaro si dedica al pesce con la vocazione del “togliere” piuttosto che dell’aggiungere.

In una sala di pochissimi coperti, con bell’arte contemporanea ai muri, apparecchiature di livello e atmosfera ovattata, uno staff di sala semplicemente bravissimo vi accompagnerà in una cena inaspettata. Esiste un menù scritto, che però viene mostrato a guisa di indicazione per farvi capire quello che andrete a spendere: qui si fa tutto a voce, seguendo fedelmente il mercato del pescato giornaliero.

Così, di antipasto potreste avere crudi sontuosi, oppure lo splendido polpo adriatico arrostito, dai magnifici umori, e guarnito con una crema di zucchine nostrane; o magari, i gamberi al vapore con rucoletta e aceto di lamponi.

daboschet-01

Tra i primi piatti, gli spaghetti di Gragnano con gli zottoli, sorta di minuscole seppiole di gusto delicatissimo, meritano l’oscar per una semplicità che va di pari passo con la leccorniosità totale; gli stessi spaghetti sono anche accompagnati dalla bottarga di tonno insieme alle peverasse, ossia le vongole piccole di questi fondali. Non mancano guizzi come gli agnolotti “del plin”, presi di peso dalla tradizione piemontese ma col ripieno di melanzane.

Di secondo, tutto nelle mani del mercato: grandi branzini di lenza; soaso (rombo liscio); mazzancolle ai ferri; sogliole adriatiche autentiche.

E il tutto, da accompagnarsi a una carta dei vini davvero bella, con anche un gran numero di possibili scelte al calice.

Dimenticavamo i dessert: babà al rum con carpaccio d’ananas, per esempio.

E il conto: circa 50 euro, di più se sceglierete grande pesce di mare.

Da Boschet
Loc. Gorgo
Piazza Enea Codotto, 17
Latisana (Udine)
Tel. 043155445
Chiuso lunedì a pranzo (d’inverno tutto il lunedì e la domenica sera)


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La concept giapponese anticipa il design dei futuri modelli Mitsubishi. È dotata di un powertrain ibrido plug-in con tre motori elettrici. Una soluzione che porta in dote la trazione integrale a gestione elettronica e un’autonomia di 120 km a zero emissioni.

La Casa tedesca dedica un inedito pacchetto high performance alla SUV Q3. A un aspetto decisamente aggressivo si accompagnano cerchi in lega da 19 pollici e sospensioni sportive S Line. Aggiornamenti per le versioni Sport, Design ed S Line Exterior.

La seconda generazione della crossover coreana beneficia di lievi ritocchi estetici e di un moderno sistema d’infotainment. Debutta il 1.6 turbo benzina da 204 cv di derivazione Pro_cee’d 1.6 T-GDi GT.

Look pistaiolo e dotazione particolarmente ricca per l'ultima versione della supercar nipponica, che entra in listino a 118.900 euro. Le consegne inizieranno a novembre

La concept nipponica anticipa una SUV a tre porte dal design aggressivo, ispirata concettualmente alla prima generazione a passo corto della Toyota Rav4. A soluzioni avveniristiche in abitacolo si affianca un powertrain ibrido.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana