Google+

Cucina valdostana noiosa? Riparliamone dopo un filetto di Fassone alle tre salse

luglio 26, 2013 Tommaso Farina

Edoardo Raspelli sosteneva che la Valle d’Aosta fosse la regione con la ristorazione più noiosa d’Italia. In effetti, anche nei locali più tipici occorre il fiuto giusto per trovare qualcosa di davvero buono in mezzo a un proliferare di polenta e fondute, magari fatte con formaggi che con la tradizione valdostana hanno poco da spartire. Paolo Vai è un uomo che per la ristorazione della Vallée ha fatto molto. Ha reso grandi numerosi locali d’alto prestigio in provincia di Aosta, portando il territorio all’attenzione dei buongustai di tutt’Italia e della guida Michelin. Dopo decenni di navigazione ai massimi livelli, il signor Vai ancora non vuole tirare i remi in barca: ed eccolo aprire La Bonne Etape, simpatico ristorantino nella parte alta di Saint Marcel (Aosta), il paese del prosciutto crudo ricreato da Franco Zublena. Seduti in un ambiente semplice e carino, oppure all’ombra della tenda esterna, ecco una cucina che fa di una leggera ricerca il suo credo.

Dopo uno stuzzichino di benvenuto e il buon pane fatto in casa, ecco dunque il prosciutto di Saint Marcel alle erbe di montagna, oppure una battuta di fassone, o ancora la terrina di prosciutto e tacchinella. Incantevoli, come primo piatto, gli agnolotti ai tre arrosti conditi col burro, chiamati “plin” anche se sono più grossi dei plin piemontesi. Oppure, gli gnocchi di ricotta e timo sulla fonduta di pomodoro e grana, o ancora le fettuccine alle verdurine. Tenerissima la carne del tournedos di Fassone alle tre salse, accompagnato dall’insalata dell’orto e da patate, anch’esse dell’orto, fritte e traforate, tipo chips grigliate. Sono avvincenti pure le quaglie disossate in umido, o il guanciale di manzo brasato al vino Petit Rouge. Potete poi concludere col semifreddo alla menta, o col tiramisù alla valdostana, preparato col pane nero. La carta dei vini è una vera enciclopedia dei poco conosciuti gioielli valdostani, di prezzo onestissimo. Prevedete una spesa di circa 45 euro a testa, in un posticino che è un’oasi di pace.

Per informazioni
La Bonne Etape
Loc. Surplan, 73 – Saint Marcel (Aosta)
Tel. 0165768767
Chiuso domenica sera e lunedì

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana