Google+

Cucina valdostana noiosa? Riparliamone dopo un filetto di Fassone alle tre salse

luglio 26, 2013 Tommaso Farina

Edoardo Raspelli sosteneva che la Valle d’Aosta fosse la regione con la ristorazione più noiosa d’Italia. In effetti, anche nei locali più tipici occorre il fiuto giusto per trovare qualcosa di davvero buono in mezzo a un proliferare di polenta e fondute, magari fatte con formaggi che con la tradizione valdostana hanno poco da spartire. Paolo Vai è un uomo che per la ristorazione della Vallée ha fatto molto. Ha reso grandi numerosi locali d’alto prestigio in provincia di Aosta, portando il territorio all’attenzione dei buongustai di tutt’Italia e della guida Michelin. Dopo decenni di navigazione ai massimi livelli, il signor Vai ancora non vuole tirare i remi in barca: ed eccolo aprire La Bonne Etape, simpatico ristorantino nella parte alta di Saint Marcel (Aosta), il paese del prosciutto crudo ricreato da Franco Zublena. Seduti in un ambiente semplice e carino, oppure all’ombra della tenda esterna, ecco una cucina che fa di una leggera ricerca il suo credo.

Dopo uno stuzzichino di benvenuto e il buon pane fatto in casa, ecco dunque il prosciutto di Saint Marcel alle erbe di montagna, oppure una battuta di fassone, o ancora la terrina di prosciutto e tacchinella. Incantevoli, come primo piatto, gli agnolotti ai tre arrosti conditi col burro, chiamati “plin” anche se sono più grossi dei plin piemontesi. Oppure, gli gnocchi di ricotta e timo sulla fonduta di pomodoro e grana, o ancora le fettuccine alle verdurine. Tenerissima la carne del tournedos di Fassone alle tre salse, accompagnato dall’insalata dell’orto e da patate, anch’esse dell’orto, fritte e traforate, tipo chips grigliate. Sono avvincenti pure le quaglie disossate in umido, o il guanciale di manzo brasato al vino Petit Rouge. Potete poi concludere col semifreddo alla menta, o col tiramisù alla valdostana, preparato col pane nero. La carta dei vini è una vera enciclopedia dei poco conosciuti gioielli valdostani, di prezzo onestissimo. Prevedete una spesa di circa 45 euro a testa, in un posticino che è un’oasi di pace.

Per informazioni
La Bonne Etape
Loc. Surplan, 73 – Saint Marcel (Aosta)
Tel. 0165768767
Chiuso domenica sera e lunedì

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi