Google+

Ciò che devo capire dal Giubileo di papa Francesco: Dio vuole un cuore che sappia amare

agosto 11, 2015 Pippo Corigliano

Io devo essere un grande erogatore d’amore. Le energie le prendo non da me, ma da Dio Padre, da Gesù e dallo Spirito Santo. La Madonna è la trasmettitrice della dolcezza di Dio Padre, della presenza del Figlio e del soffio dello Spirito Santo. Ogni cristiano ha questo compito che è il più bello di qualsiasi altro. “Marta Marta tu ti preoccupi di troppe cose” potrebbe ripetermi Gesù e avrebbe ragione.

Sono portato a dare alle faccende quotidiane un’importanza fuori posto o, comunque, slegata dalla coscienza dell’amore come unica motivazione. “Voi non siete fatti altro che d’amore”: questa frase rivolta da Gesù a Caterina da Siena m’incanta perché mi fa vedere come per Dio le creature hanno un valore ascendente. Le galassie sono sabbia per Lui, la vita è una creazione meravigliosa, ma ancor più meraviglioso è il cuore dell’uomo, fatto a Sua immagine. Da ragazzo mi sembrava zuccherosa la devozione al Cuore di Gesù e invece il Papa insiste su quel Cuore misericordioso: indice un giubileo apposta. Forse questo devo capire del Giubileo.

Non il traffico, l’aeroporto caotico, il flusso dei pellegrini. No, il Giubileo mi dice che Dio vuole da me un cuore che sa amare, comprendere, scusare, soccorrere, nella pazienza di chi sa di non essere Dio ed è legato ai limiti di una creatura che riesce a fare una cosa per volta. Per me il peccato è distrarmi dal compito di portare la luce di Dio con affetto e delicatezza. Dal pezzo di legno che sono il Signore vuole trarre un Pinocchio buono e sensibile.

Foto Ansa


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.