Google+

Cina. Ad Harbin «si può passare col rosso» perché a causa dello smog è impossibile vedere i semafori

ottobre 22, 2013 Leone Grotti

Secondo le previsioni del tempo ieri doveva essere una giornata di sole ad Harbin ed effettivamente è stato così, solo che nessuno è riuscito a vederlo a causa dello smog. La città che si trova nel nordest della Cina ha fatto registrare ieri livelli record di inquinamento: le PM 2,5 presenti nell’aria, infatti, hanno raggiunto quota 500 e anche 1.000 in alcuni quartieri.

«OLTRE L’INDICE». Secondo l’Agenzia per la protezione dell’ambiente, i danni per la salute iniziano a quota 300, mentre se si arriva a 500 si è già «oltre l’indice». Secondo il World Health Organisation, la percentuale di PM 2,5 è 40 volte superiore al livello di pericolosità. Per questo, il governo locale cinese ha chiuso le scuole, l’aeroporto, le autostrade e cancellato molte tratte percorse dai mezzi pubblici.

SI PASSA COL ROSSO. Non solo. Dal momento che la visibilità si è ridotta fino a 10 metri, i vigili hanno assicurato che gli automobilisti che passeranno col rosso perché impossibilitati a vedere il semaforo «non saranno multati». La gente ha preferito restare in casa, senza uscire, chi lo ha fatto si è munito di mascherina ma sono in tanti quelli che non hanno osato: «Dalla finestra del mio appartamento non vedevo niente – dichiara a Scmp Wu Kai, 33 anni – Credevo fosse neve, poi ho capito che era smog. Come si fa a uscire così? Non si vede niente per strada».

INQUINAMENTO RECORD. In Cina ogni anno secondo l’Istituto americano per gli effetti sulla salute almeno 1,2 milioni di persone muoiono prematuramente a causa dell’inquinamento atmosferico. La maggior parte delle oltre 100 mila proteste che si verificano nel paese ogni anno sono dovute a problemi ambientali. L’inquinamento atmosferico, che si verifica tutti gli inverni in Cina, specie nelle città del nord a causa di una posizione sfavorevole, è dovuto alla mancanza di politiche ambientali che vietino alle industrie di inquinare.

POLITICA ECONOMICA. Il governo comunista ha promesso di ridurre i livelli di smog nei prossimi anni, ma non sarà facile visto che si è posto come obiettivo del prossimo quinquennio di raddoppiare la produzione industriale. Inoltre Pechino fonda la sua politica economica per il 70 per cento sulla combustione di carbone fossile.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se fosse una compagna di scuola, la Peugeot 308 sarebbe la classica ragazza seduta nei banchi della seconda fila; precisa, puntuale, concreta e in grado di ottenere ottimi risultati. Però poco appariscente. La tipica studentessa che pochi notano e che i professori danno per scontato sia in grado di ben figurare in ogni frangente. Ora, […]

L'articolo Prova nuova Peugeot 308 proviene da RED Live.

Il suo logo a forma di ruota spicca su caschi, capispalla, piumini, borsoni, zaini, bracciali in argento e foulard in seta, e non a caso. La collezione di abbigliamento e accessori uomo/donna Milano 1914 trae difatti la sua identità da EICMA, il Salone internazionale delle moto, la cui prima edizione è datata 1914, appunto. E […]

L'articolo Milano 1914, nuova collezione e corner al Boscolo proviene da RED Live.

La scelta di un’automobile è una decisione che dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare. Chi ha bisogno di un mezzo da guidare esclusivamente in città, sarà orientato verso un’auto più compatta e maneggevole; se la vettura accompagnerà spesso la famiglia in gite fuori porta, ruote grandi e ammortizzatori rinforzati saranno determinanti; se il conducente […]

L'articolo Il cambio: tipologie e caratteristiche (automatico/semiautomatico/manuale) proviene da RED Live.

In sella a una delle moto più speciali mai prodotte da BMW. La HP4 Race porta all’estremo il concetto di moto sportiva. Leggerissima potentissima, va fortissimo ma non è un mostro impossibile da domare, anzi… 80.000 euro sono tanti? Forse, ma dopo averla guidata potresti cambiare idea.

L'articolo Prova BMW HP4 Race proviene da RED Live.

Con il nuovo Kymco AK 550, la Casa di Taiwan punta dritta al cuore del mercato dei Top Scooter bicilindrici. Il prezzo è interessantissimo (9.190 euro in offerta lancio) ma i contenuti tecnologici sono tutt’altro che di serie B. Anzi!

L'articolo Prova Kymco AK 550 proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana