Google+

Camusso: «Mia figlia andrà all’estero». Mi mancherai, marchionnina cara

marzo 15, 2012 Redazione

 

AUTOLESIONISMI. La consultazione con le parti sociali è importante, ma in questa grave situazione, una volta che il governo persuade il Parlamento che non possono essere seguite altre vie, che bisogno c’è di autoinfliggersi l’onere di una ricerca faticosa, in riunioni spesso notturne, di un accordo con le parti sociali?
Mario Monti nel 1992, citato dal ministro Andrea Riccardi, Corriere della Sera

JUST LIKE MARCHIONNE. Dopo la laurea magistrale credo che (mia figlia Alice, ndr) continuerà con la ricerca e temo che andrà all’estero, il suo professore di greco era un americano.
Susanna Camusso intervistata da Giovanni Minoli in tv, Corriere della Sera

COZZE PELOSE. Champagne, vino e formaggi, quattro spigolone, venti scampi, ostriche imperiali, cinquanta noci bianche, cinquanta cozze pelose, due chili di seppioline allievi locali di Molfetta e otto astici.
Virginia Piccolillo riporta la “lista dei doni” recapitata nel Natale 2007 al sindaco di Bari Michele Emiliano da un consigliere regionale e dai suoi fratelli imprenditori, Corriere della Sera

PERDINCIBACCO. Se un ministro dicesse «vaffa…», noi risponderemmo «uffa».
Beppe Severgnini, Corriere della Sera

E NON SOLO QUELLO. Umberto Bossi — non da solo — ci ha indurito il cuore.
Beppe Severgnini, Corriere della Sera

A IOSA. I giovani dicono «un botto», i meno giovani «un casino», gli anziani «un sacco», gli antenati «un mondo». «Una paccata» è nuovo. Sa di antiche consegne a domicilio, rassicura.
Beppe Severgnini, Corriere della Sera

NOI CHI? «Manovra, in arrivo la stangata!» titoliamo noi giornalisti, sempre eccitati per le storie di ieri.
Beppe Severgnini, Corriere della Sera

FIATELLA. Non è solo questione di vocabolario, quindi: dipende dalla bocca da cui escono le parole.
Beppe Severgnini, Corriere della Sera

CABARET. Appena il ministro Andrea Riccardi ha usato la stessa espressione («la politica mi fa schifo», ndr), apriti cielo! Perché era chiaro: non era una dichiarazione studiata, né una forma di calcolato populismo. Era una voce dal sen fuggita (un’espressione, questa, più adatta a Nicole Minetti).
Beppe Severgnini, Corriere della Sera

AL BAR CON BEPPE. Per sembrare moderno (Berlusconi, ndr) aveva adottato il linguaggio dello stadio e del bar; ora al bar chiedono alla politica di diventare adulta, seria, e di farsi capire.
Beppe Severgnini, Corriere della Sera

PREMIO CHISSENEFREGA. Sono andato a vedere Posti in piedi in paradiso di Carlo Verdone.
Beppe Severgnini, Corriere della Sera

ROMA SFIORONA. I crediti non pagati alle aziende dalla Pubblica amministrazione e dai privati superano i cento miliardi di euro, «Si tratta — ha detto il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera — di un comportamento che sfiora la disonestà».
Corriere della Sera

DEL TUTTO INVOLONTARIAMENTE. In questo clima di disarmo bilaterale, la mossa improvvisa del Csm (il parere negativo sulla responsabilità civile dei magistrati, ndr) rischia, tuttavia, di rendere più complessa la trattativa sulla giustizia tra Monti e i partiti che aveva già individuato un punto di equilibrio obbligato.
Dino Martirano, Corriere della Sera

VITE PARALLELE. Ho sempre vissuto due esistenze parallele: la mia e quella di Ridge. Ci sono degli alti e dei bassi dettati dal tempo che un lavoro così richiede.
Ronn Moss, Corriere della Sera

PENSAVO FOSSE SATIRA INVECE ERA UN COMIZIO. Guzzanti (Sabina, ndr) ha molti rospi da togliersi ma il programma procede tra noia e tristezza, tra comizietti e saccenterie: propaganda infida.
Aldo Grasso, Corriere della Sera

AH BÈ. (Beppe Grillo, ndr) Lo seguo con simpatia. Dicono che è qualunquista, antipolitico. Ma Grillo fa politica da tempo. Certe cose sul degrado ambientale le ho imparate ai suoi spettacoli.
Caparezza Cazzullo, Corriere della Sera

FUORI DAL TUNNEL MICA TANTO. (Padre Pio, ndr) Mi è molto simpatico. Non dimentichiamo che fu perseguitato dalla Chiesa ufficiale. L’idea dei devoti che lo sommergono di richieste torna in una mia canzone, Messa in moto, in cui immagino che Dio esasperato dalle preghiere si sfoghi con un giro in Harley Davidson. Anche se devo riconoscere che, più di Padre Pio, mi ha ispirato Odifreddi.
Caparezza Cazzullo, Corriere della Sera

FINALMENTE IN #POLEPOSITION. Ma adesso alla Rossa (la Ferrari, ndr) hanno cambiato idea, forse perché in tempi difficili è preferibile accontentare il proprio pilota, poi perché hanno deciso che Twitter può essere anche un’opportunità.
Arianna Ravelli, Corriere della Sera

NON A CASO HO VENDUTO ETO’O. Io sono da tempo dell’idea che oltre ai giovani, dotati di maggior corsa, serva anche l’esperienza, cioè chi sappia che cosa significa giocare le partite difficili.
Massimo Moratti, Corriere della Sera

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Permette di registrare tragitti, monitorare lo stato del manto stradale, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati. Si scarica gratuitamente da Apple Store e Google Play

L'articolo Sicurezza in moto? Arriva Moto App proviene da RED Live.

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.