Google+

Camilian Demetrescu e la rinascita dell’antica pieve

novembre 2, 2011 Mariapia Bruno

Ce ne parla fiero e commosso, mostrandoci il disegno Le Chiese appena abbozzato, il maestro Camilian Demetrescu che più di trent’anni fa, con un grande gesto di generosità reso possibile grazie al sostegno dei suoi familiari e amici, ha restaurato un’antica pieve romanica del Duecento lacerata da secoli di abbandono. «Dopo sette anni di esilio in Italia nel 1977 abbiano restaurato con le nostre mani e di pochi amici volontari, a Gallese, in provincia di Viterbo, una pieve romanica cistercense del Duecento, dedicata ai Santi Giacomo e Filippo. Abbandonata da secoli, dopo il tramonto dei pellegrinaggi medievali verso la tomba di Pietro e la Terra Santa, la pieve era invasa dalla vegetazione. All’interno erano cresciuti quasi cinquanta alberi che avevano sfondato il tetto e distrutto il pavimento. In pochi mesi siamo riusciti a ripulire il rudere, consolidare i muri, ricostruire il tetto, rimettere porta e finestre e il 27 di settembre fu celebrata la prima messa dopo secoli di abbandono».

 

«Tutto il prato intorno alla chiesa» continua il maestro «era gremito di gente arrivata anche dai paesi vicini. Molti di loro avevano giocato qui nella loro infanzia, e adesso vivevano allegri e commossi l’attesa della sua resurrezione. La riconsacrazione fu celebrata dal monsignor Ennio Francia, del Vaticano, grande amico dell’arte che da molti anni diceva la messa degli artisti a Roma, a Santa Maria in Montesanto. Si riaccendeva la nuova fiammella sull’antico altare. Il giovane sacerdote don Famiano, alla prima messa con il popolo della contrada, nella sua omelia aveva commosso tutti ricordando la storia di questa pieve. Eretta nel periodo del grande scisma tra oriente e occidente, vissuta per secoli con devozione dai frati cistercensi, caduta poi in rovina, il destino ha voluto che la pieve fosse restaurata da una famiglia di ortodossi, e restituita al suo destino. Nell’abbraccio finale della messa, ci siamo sentiti tutti appartenenti a quella unica santa chiesa che ci ha lasciato Cristo».   

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’ufficio a portata di mano anche in vacanza e nei weekend in un ambiente confortevole e “viaggiante”? Lo rende possibile Renault con una nuova generazione di Trafic SpaceClass rivolta sì ai privati ma prentemente alla clientela del mondo business, come aziende di noleggio con conducente, strutture alberghiere e sportive, agenzie turistiche. Insomma, realtà che desiderano fornire […]

L'articolo Renault Trafic SpaceClass, l’ufficio è mobile proviene da RED Live.

Se siete appassionati di motori e curiosare tra le anteprime – ne sono state annunciate ben 150 – è sicura fonte di piacere, il momento è (quasi) arrivato. Cominciate a segnare in agenda una data compresa tra il 9 e il 12 novembre (il 7 e l’8 sono giornate dedicate a operatori e stampa) e […]

L'articolo EICMA 2017, cosa c’è da vedere proviene da RED Live.

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download