Google+

Cambio gestione alla Rimessa: cucina stuzzicante per una cena coinvolgente

febbraio 8, 2015 Tommaso Farina

ristorante-farina-rimessa-como1A volte ritornano, ma cambiano, eccome se cambiano. Gli habitué di questa rubrica di Tempi, che ormai sta per compiere il lustro di vita, probabilmente rimembreranno la nostra visita alla Rimessa, un ristorante di Mariano Comense (Como) ambientato in quello che era il rimessaggio delle carrozze di un’augusta dimora gentilizia brianzola. Allora, il valore culinario era assicurato dalla robusta tecnica di Sergio Mauri, un cuoco di mestiere. Da un paio d’anni, le cose sono cambiate. Sergio non ha chiuso la Rimessa, come qualcuno temeva, ma l’ha ceduta a una coppia di moschettieri: Stefano Ierardi (cucina) e Massimiliano Palumbo (sala), due giovani cresciuti a una scuola come quella di Claudio Sadler, nome che non necessita presentazioni. Il risultato? Una cucina stuzzicante, meno sostanziosa di quella del capostipite, ma spesso non meno coinvolgente.

ristorante-farina-rimessa-como2Non è affatto male, per partire, il carpaccio di baccalà con sedano croccante, olive taggiasche e uova di tobiko (ossia di pesce volante) al mango: forse più estivo che invernale al gusto, ma comunque decisamente interessante. Notevoli, di primo, i cappellacci ripieni di friarielli (le cime di rapa amatissime a Napoli) con patate viola e fonduta di pecorino di fossa: curioso il “gradino” gustativo che si forma tra l’amaro dei friarielli e l’ampio afrore del formaggio, per un piatto ricco e gustoso. Strepitosa la qualità della carne nel controfiletto di manzo cotto nel burro di cacao (una novità, questa), avvolto nel guanciale e servito con le sue patate e con una salsa béarnaise al dragoncello.

Questo è un ipotetico percorso, ma la carta, provvista addirittura di simpatici hashtag, è decisamente vasta, per tutti i gusti. Tant’è che si può chiudere coi formaggi o col tortino di uva fragola e gelato allo yogurt. Ricca anche la cantina, davvero ghiotta, senza contare che si possono comprare bottiglie da portare a casa con uno sconto sul prezzo. Il servizio, affidato a Massimiliano e alla soave Erica, non perde un colpo. Spesa di circa 65 euro.

ristorante-farina-rimessa-comoPer informazioni

La RimessaVia Cardinal Ferrari, 30 Mariano Comense (Como)
Tel. 031749668
Chiuso la domenica sera e il lunedì

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana