Google+

Brescia green-friendly, ecco la capitale italiana del verde

settembre 2, 2013 Mariapia Bruno

In una città ideale non ci sarebbe un’aiuola non curata, un balcone non fiorito, un viale con alberi secchi e dalle foglie ingiallite non a causa dell’autunno. La natura abbraccerebbe la cultura urbanistica pubblica e privata, la cura degli spazi comuni sarebbe una responsabilità piacevolmente condivisa da tutti. In una città reale si assiste spesso e volentieri ad uno scempio del verde, del poco verde spesso ormai rimasto, con potature selvagge e interventi inutili che hanno conseguenze negative nei luoghi che abitiamo. Per fortuna esistono ancora i buoni propositi, come quello portato avanti da Fiorinsieme,  l’evento green ideato dall’Associazione Florovivaisti Bresciani in collaborazione con il Comune di Brescia che cerca di sensibilizzare con incontri sul tema del “verde” e mostre mercato, cittadini e turisti della città ospitante.

Dal 13 al 22 settembre 2013, presso Piazza Paolo VI, ovvero la Piazza del Duomo, il comune lombardo ospita la nuova edizione di Brescia Città Giardino, dove il verde si diffonderà nel centro storico con un’esplosione di piante grasse, orchidee, piantine di lavanda, fiori stagionali, boccioli annuali, perenni e molto altro che trasformeranno Brescia nella capitale italiana del verde. Provocatoria l’area battezzata “il verde violentato”, nata con l’intento di far capire meglio cosa può accadere quando il verde è maltrattato e mal gestito da chi non lo ama.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. beppe scrive:

    tutto molto bello. sarebbe altrettanto bello se a brescia la cgil la smettesse di boicottare qualsiasi iniziativa a favore dei cittadini italiani. si gli italiani, quegli strani esseri che si ostinano a voler pagare le tasse per mantenere milioni di parassiti e qualche milione di extracomunitari che li fregano in tutte le graduatorie.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana