Google+

Berlusconi fonda il Partito della Repubblica. Repubblica cambia testata. Si chiamerà “Forza Italia”

dicembre 21, 2012 Correttore di Bozze

UNA PELLE LISCIA COME I CAPELLI DI CONTE. D’altra parte, aggiunge (Berlusconi, ndr), non è vero che lui si sia mai definito “l’unto del Signore” anche perché preferisce avere «una pelle bella e risplendente non della mia età ma più giovane di 20 anni, come mi sembra di avere».
Alberto D’Argenio riporta parole di Silvio Berlusconi a Radio Anch’io, la Repubblica

PRECISANDO CHE NON L’ABBIAMO FATTO CADERE NOI. A Monti riserva un’ultima battuta: «Abbiamo sbagliato a non fare cadere prima il suo governo».
Alberto D’Argenio riporta parole di Silvio Berlusconi a Radio Anch’io, la Repubblica

UN’IDEA DEGNA DI SEVERGNINI. Intanto il Financial Times in una immaginaria letterina a Babbo Natale scritta dai leader europei ipotizza quattro regali per l’Italia che farebbero proprio bene al Continente: uno di questi è che Berlusconi la smetta di entrare e uscire dalla politica italiana.
Alberto D’Argenio, la Repubblica

S’AVANZA IL NUOVO ARNESE. «Traditori e vecchi arnesi, li voglio fuori, piazza pulita» è il diktat del Cavaliere all’indirizzo di chi già lavora alla compilazione delle liste.
Carmelo Lopapa, la Repubblica

FORZA EZIO MAURO. Pare uno scherzo (di pessimo gusto) l’intenzione di Berlusconi di chiamare il suo nuovo listino elettorale “partito della Repubblica” o “per la Repubblica”.
Michele Serra, la Repubblica

MICHELE SERRA FONDERÀ IL PARTITO DELL’INFORMAZIONE. È come se gli esquimesi dessero vita a un Partito dei tropici, o McDonald’s a un Partito Vegetariano.
Michele Serra, la Repubblica

EH GIÀ. Tra Berlusconi e la Repubblica c’è una consolidata, documentata incompatibilità.
Michele Serra, la Repubblica

SILVIO NON SA MANCO LEGGERE. Non ha idea neanche vaga di che cosa sia, la Repubblica.
Michele Serra, la Repubblica

VADA PER IL PARTITO DELLA ACILBBUPER. Se mai venisse a saperlo (cos’è la Repubblica, ndr) la odierebbe con maggiore convinzione e rinnovata lena, perché la Repubblica è il suo contrario e lui è il contrario della Repubblica.
Michele Serra, la Repubblica

MA LA REPUBBLICA PARLA SEMPRE E SOLO DI BERLUSCONI. Se c’è la Repubblica non c’è Berlusconi, se c’è Berlusconi non c’è la Repubblica.
Michele Serra, la Repubblica

UNA NOTTE, 560 MILIONI. Lasci perdere la Repubblica, che per definizione è di tutti e non è disponibile per le sue cene eleganti.
Michele Serra, la Repubblica


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta in Brasile la nuova generazione della SUV americana di medie dimensioni. Attinge allo stile dell’ammiraglia Jeep, non rinuncia a una discreta propensione all’off road e può contare su di una ricca dotazione multimediale e di sicurezza. In Europa nel 2017.

La concept car Trezor mostra al Salone di Parigi come potrebbero essere le Renault sportive di domani: elettriche, connesse e a guida anche autonoma

Lo step da 120 cv del 1.6 td Fiat è ora abbinabile alla trasmissione a doppia frizione DCT a 6 rapporti. La nuova dotazione, proposta al probabile prezzo di 1.900 euro, è dedicata alla famiglia Tipo e alla crossover 500X.

Per la nuova stagione i tecnici si concentrati soprattutto sulle prestazioni del motore. Grazie al lavoro di sviluppo, il grosso monocilindrici guadagna 6 cv e 3 Nm.

La compatta elettrica francese adotta un nuovo pacco batterie da 41 kWh che porta a 400 km l’autonomia. Debuttano il ricercato allestimento Bose e i servizi Z.E. Trip e Z.E. Pass per semplificare la ricarica presso le colonnine pubbliche. Prezzi da 25.000 euro.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana