Google+

Benedetto XVI e Giovanni Paolo II. Due temperamenti diversi, la stessa testimonianza

Sentiamo dire: “Che diversità tra il papa polacco e quello tedesco!”.
Il primo è rimasto fino alla fine, mentre il secondo ha lasciato.
Diversi i temperamenti; diverse le circostanze storiche.
Ma non diversa la sostanza dei due atteggiamenti.
Non diversa la ragione.

Il primo ha detto: Sono così certo che il fondamento della Chiesa è Cristo che io posso stare al mio posto anche se non so più parlare o muovermi. Rendo in questo modo ragione della sicurezza della mia speranza di uomo e di Papa.

Il secondo ha detto: Sono così certo che il fondamento della Chiesa è Cristo che la mia vecchia persona può rinunciare all’ufficio che le è stato affidato. Anche senza che la mia capacità e la mia intelligenza siano direttamente impegnate nella guida, la barca di Pietro prosegue la sua navigazione. Rendo in questo modo ragione della sicurezza della mia speranza di uomo e di Papa.

Tutti e due ci danno umile e potente testimonianza di Colui che dà significato alla loro vita e alla loro opera.

A ben vedere è questo, anche per noi, il valore delle circostanze, che viviamo come parte essenziale della nostra vocazione: è in esse che si vede in che cosa speriamo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta in Brasile la nuova generazione della SUV americana di medie dimensioni. Attinge allo stile dell’ammiraglia Jeep, non rinuncia a una discreta propensione all’off road e può contare su di una ricca dotazione multimediale e di sicurezza. In Europa nel 2017.

La concept car Trezor mostra al Salone di Parigi come potrebbero essere le Renault sportive di domani: elettriche, connesse e a guida anche autonoma

Lo step da 120 cv del 1.6 td Fiat è ora abbinabile alla trasmissione a doppia frizione DCT a 6 rapporti. La nuova dotazione, proposta al probabile prezzo di 1.900 euro, è dedicata alla famiglia Tipo e alla crossover 500X.

Per la nuova stagione i tecnici si concentrati soprattutto sulle prestazioni del motore. Grazie al lavoro di sviluppo, il grosso monocilindrici guadagna 6 cv e 3 Nm.

La compatta elettrica francese adotta un nuovo pacco batterie da 41 kWh che porta a 400 km l’autonomia. Debuttano il ricercato allestimento Bose e i servizi Z.E. Trip e Z.E. Pass per semplificare la ricarica presso le colonnine pubbliche. Prezzi da 25.000 euro.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana