Google+

Bacon, Giacometti, Dubuffet: pittori dallo spirito rock

gennaio 16, 2012 Mariapia Bruno

Visioni, luoghi, soggetti, corpi, confusi, aggressivi, appassionati, toccanti, visti dall’occhio di una memoria emotiva che si esprime liberamente, seguendo la passione di un attimo. Ecco le opere di Bacon, Dubuffet, Giacometti e di altri pittori di spirito rock che hanno lasciato un’impronta emotiva negli anni Cinquanta e Sessanta e che adesso vengono ricordati al Museo della Permanente di Milano all’interno della bella mostra “Da Bacon ai Beatles. Nuove Immagini in Europa negli anni del rock“. Un’atmosfera che allude a quella grande mostra del 1959 al Moma di New York che li ha consacrati maestri di uno stile che mischiava linguaggi di natura espressionista e suggestioni dell’informale e che adesso li riporta in auge con un nucleo di 70 opere, tra sculture e dipinti spesso di grandi dimensioni.


Ecco che si alternano le opere degli inglesei Hamilton, Hockney e Blake, quest’ultimo autore della celebre copertina di Sgt. Pepper’s realizzata su suggerimento di Paul Mc Cartney e vincitrice del Premio Grammy per la miglior copertina da album del 1968, i francesi Errò, Arroyo e Buri, gli italiani Schifano, Adami, Romagnoni e Baj, e la serie di stampe Swinging London di Richard Hamilton, ispirate all’arresto del mercante Robert Fraser insieme a Mick Jagger per possesso di droga. In occasione della mostra una serie di laboratori didattici e creativi (il 22 e il 29 gennaio e il 5 febbraio) consentiranno ai bambini dai 4 agli 11 anni di accostarsi in maniera totalmente ludica alle forme e alle suggestioni artistiche sperimentando la tecnica più adatta alla loro indole. Fino al 12 febbraio 2012.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Arexons lancia un’applicazione per rispondere a dubbi e curiosità sui prodotti più indicati per la cura e la manutenzione dell’auto.

La monovolume coreana, disponibile anche a sette posti, beneficia di un restyling di metà carriera che porta in dote inedite dotazioni multimediali e di sicurezza. Grazie a un nuovo pack tecnico si riducono i consumi del 1.7 td da 115 cv.

Debutta a Parigi l’edizione limitata a 50 esemplari della serie speciale ispirata al marchio nautico italiano. Alla dotazione full optional e alle finiture ricercate si accompagnano motori a benzina 1.2 aspirato da 69 cv o 0.9 TwinAir turbo da 85 o 105 cv.

Grazie alla partnership con l'azienda di Asolo, l'airbag per motociclisti entra nella collezione BMW Motorrad. Ci sono proposte di vari colori, per uomo e donna.

Gli atleti dello scatto fisso saranno a Milano, il 1 ottobre, per giocarsi la vittoria finale del Red Hook, il criterium più ardito del mondo.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana