Google+

«Babbo, sei un reazionario»

maggio 18, 2016 Leone Grotti

mao-cina-rivoluzione-culturale

Il 16 maggio la Rivoluzione culturale cinese ha compiuto 50 anni. Cominciata nel 1966, e conclusasi 10 anni dopo, è stato un «enorme disastro dell’umanità», come raccontato in una lunga intervista a Tempi dallo studioso Song Yongyi, ex guardia rossa, passato da «sostenitore a nemico di Mao Zedong» e due volte incarcerato dal regime comunista.

In quel periodo, Mao ha epurato i suoi nemici nel partito e agli occhi della popolazione è diventato quasi un dio. Fino a che punto il culto della personalità sia stato diffuso in quegli anni (ma dura ancora oggi con Xi Jinping), lo si può capire da un aneddoto raccontato al New York Times da Tang Jinhe, 71 anni, studiosa alla Tsinghua University di Pechino:

«Un giorno, nel 1976, quando il mio secondo figlio aveva 3 anni, il sole stava tramontando e lui lo guardava scendere dal balcone. Chiese a suo padre: “Babbo, che cos’è il sole?”. Suo padre rispose: “È una gigantesca palla di fuoco”. Lui si sedette in balcone, pensò a lungo, poi tornò dentro e disse: “Babbo, tu sei un reazionario”.

Suo padre disse: “Ehi, perché mi chiami reazionario?”. Lui rispose: “Perché il sole è il Presidente Mao, ma tu hai detto che è una gigantesca palla di fuoco”. Suo padre disse: “Oh, ho capito. Ma dire che il Presidente Mao è il sole, è solo una metafora”. Lui disse: “Che cos’è una metafora?”. E suo padre rispose: “Come faccio a spiegare a un bambino di tre anni che cos’è una metafora?”.

Mio figlio disse: “Babbo, tu sei un reazionario”. Suo padre disse: “Mi sono sbagliato. Il sole è il Presidente Mao. Tu non capisci che cos’è una metafora, quindi dimentica tutto”. Lui disse: “È comunque sbagliato. Ti ho sentito dire che il sole è una gigantesca palla di fuoco”».


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

She’s back. Dopo quasi vent’anni d’assenza, la BMW Serie 8 è di nuovo tra noi. La coupé di Monaco, destinata a collocarsi al vertice della gamma del costruttore tedesco, arriverà nelle concessionarie nel 2018, ma le linee sono già state svelate in occasione del Concorso d’eleganza di Villa d’Este. Chiamata a sfidare rivali blasonate quali […]

L'articolo BMW Serie 8: classe cattiva proviene da RED Live.

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Compatta, anzi compattissima, e a zero emissioni. La e.Go Life rappresenta ad oggi il progetto più concreto di city car elettrica “indipendente”, vale a dire nata fuori dalla sfera di controllo dei grandi costruttori. Una vettura che fa dell’economia il proprio fiore all’occhiello, dato che in Germania è già ordinabile con prezzi a partire da […]

L'articolo e.Go Life: indipendenza elettrica proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana