Google+

Atmosfere surreali e familiari nei video di Yuri Ancarani

novembre 8, 2012 Mariapia Bruno

Quelli che una volta erano dipinti che ereditavano i discendenti ricercando somiglianze astratte con i loro antenati o immaginando situazioni accadute nel passato, sono diventati prima scatti fotografici sempre più realistici, poi video che ci catapultano letteralmente nella memoria identica del luogo e del tempo filmato. Ecco come oggi vengono aiutati i nostri ricordi a tenersi in vita, un filmato è come un portale di ingresso di un microuniverso diverso da quello in cui viviamo, ma che ai nostri occhi appare chiaro e limpido, come se lo avessimo attraversato in passato. Non ci potrebbe essere titolo più adatto di Ricordi per moderni per la retrospettiva dedicata all’artista visivo ravennate Yuri Ancarani (1972) che, dal prossimo 19 novembre e fino al 5 gennaio 2013, sarà visibile al Museo Marino Marini di Firenze, inaugurando il programma espositivo annuale, Early one morning, ideato da Alberto Salvadori.

 

Si tratta di una retrospettiva che racconta gli ultimi dieci anni di lavoro del filmmaker vincitore del Talent Prize 2012 attraverso tre video inediti prodotti dal Museo Marino Marini per l’occasione e altri 11 video dal sapore documentaristico dell’artista prodotti tra il 2000 e il 2009. Qui, le zone industriali della riviera romagnola, permeate da atmosfere fantastiche e surreali, entrano in contatto con interni domestici e paesaggi che raccontano quotidianità nascoste. Sono le corde della nostra memoria onirica ad essere toccate da questi cortometraggi, che ci narrano delle situazioni a noi familiari, incontrollabili, ambigue o invisibili, che anche se a volte non vediamo con gli occhi del corpo sappiamo che esistono grazie a quelli della mente.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Compatta, anzi compattissima, e a zero emissioni. La e.Go Life rappresenta ad oggi il progetto più concreto di city car elettrica “indipendente”, vale a dire nata fuori dalla sfera di controllo dei grandi costruttori. Una vettura che fa dell’economia il proprio fiore all’occhiello, dato che in Germania è già ordinabile con prezzi a partire da […]

L'articolo e.Go Life: indipendenza elettrica proviene da RED Live.

Era arrivato il momento… In effetti dalla presentazione del Diablo Scooter sono passati dodici anni: correva l’anno 2005 e ad oggi l’evoluzione dei mezzi è stata incredibile, soprattutto in termini di prestazioni. Per Pirelli si è trattato di un investimento importante che ha dato due frutti che coprono la quasi totalità di tipologie di scooter presenti […]

L'articolo Prova Pirelli Angel e Diablo Rosso scooter proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana