Google+

«Abbiamo bombardato la Libia per rovesciare Gheddafi senza sapere chi ne avrebbe preso il posto»

settembre 13, 2012 Redazione

IL PROBLEMA È CHE L’AVETE VINTA. Non puntavate sulla Primavera araba? «Sì, ma è una scommessa che potremmo ancora perdere».
Michael Walzer, filosofo politico americano, intervistato da Ennio Caretto sulla situazione in Libia, Corriere della Sera

APPUNTO. Questa situazione l’abbiamo prodotta noi, bombardando la Libia per rovesciare Gheddafi senza sapere chi ne avrebbe preso il posto e se sarebbe stato in grado di governare.
Michael Walzer, filosofo politico americano, intervistato da Ennio Caretto sulla situazione in Libia, Corriere della Sera

LOTTA DISCONTINUA. Il “rispetto” – il proposito di non dare scandalo – è parente stretto dell’ipocrisia, ma una dose di ipocrisia è indispensabile nei rapporti umani.
Adriano Sofri contro L’innocenza degli islamici, il film che ha originato le proteste islamiste a Bengasi, la Repubblica

VOLEVO DIRE FRIVOLA. Forse un po’emozionato, il presidente della Corte costituzionale (tedesca, ndr), Andreas Vosskuhle, è stato protagonista di una curiosa gaffe quando ha annunciato che i ricorsi (contro il meccanismo salva-spread, ndr) erano sostanzialmente «fondati». Qualche risata in sala, un po’ di brusio. Poi si è corretto. Voleva dire il contrario. «Come vedete – ha aggiunto – è stata una discussione intensa».
Corriere della Sera

TE LO DO IO IL SALVA-SPREAD/1. Il governo greco ha incaricato un gruppo di esperti di valutare l’ammontare dei risarcimenti che Berlino dovrebbe ancora versare ad Atene per i crimini commessi dai nazisti durante la Seconda guerra mondiale.
Maria Serena NataleCorriere della Sera

TE LO DO IO IL SALVA-SPREAD/2. La Germania ci deve 162 miliardi di euro, con gli interessi del 3% superiamo il trilione. Sugli interessi possiamo discutere.
Manolis Glezos, ex partigiano greco, Corriere della Sera

SEMPRE CHE NON VINCANO QUEGLI STRONZI DELLA DESTRA. Rassicuro Monti. Credo che non tornerà tutto come prima. Le diverse forze politiche hanno dimostrato responsabilità.
Pier Luigi Bersani sul dopo Monti, Corriere della Sera

TOCCA A LUI PETTINARE LE BAMBOLE. Lasciamo pensare a Monti quello che vuole fare Monti da grande. Me lo immagino in qualche ruolo. Credo che potrà essere utile alle prospettive del Paese.
Pier Luigi Bersani sul dopo Monti, Corriere della Sera

CON NICHI, POI. Ogni giorno ha la sua pena.
Pier Luigi Bersanila Repubblica

OLTRE LE PUPPE C’È DI PIÙ. Eccolo, l’altro candidato alle primarie del Pd. Eccola, anzi. Laura Puppato è una bellissima donna di 55 anni, giovane alla politica.
Concita De Gregoriola Repubbica

ALITOSI. Sorride, sorride e dentro il sorriso dice cose di granito.
Concita De Gregoriola Repubblica

GIÀ PRONTO IL DDL FELICITÀ. Creeremo lavoro, cultura, bellezza, felicità.
Laura Puppato annuncia il suo programma a Concita De Gregoriola Repubblica

E TOGLIATTI CHE DICE? L’articolo 18 divide Epifani e Cofferati.
Titolo del Corriere della Sera sull’idea di un referendum per ripristinare l’articolo 18

VA BÈ/1. Tabacci: alle primarie rappresenterò i cattolici.
Titolo del Corriere della Sera

VA BÈ/2. Il Pdl: rinnovamento ma con Berlusconi.
Titolo del Corriere della Sera

DALLA BRISCOLA A ANGRY BIRDS. Suona la campanella e il ministro garantisce: quest’anno ci saranno un computer in ogni scuola e un tablet per ogni insegnante del Meridione.
Alessandra ArachiCorriere della Sera

ESSERE SPORCACCIONI. Parlare, anzi scrivere, della vagina significa essere femministe o lasciarsi opprimere dal machismo?
Enrico Franceschinila Repubblica

STRETTA È LA PORTA, LARGO IL SUBCONSCIO. La vagina non è soltanto un’estensione del cervello femminile, ma anche parte dell’anima della donna, la porta d’ingresso alla conoscenza e al subconscio femminile.
Enrico Franceschini cita un brano dell’introduzione di Vagina. A New Biography di Naomi Wolfla Repubblica

IL POLO FANCULO. Sorpresa, il primo partito è Grillo più Di Pietro. 5 Stelle al 18 per cento, Idv al 7,5. Gli ultimi sondaggi confermano: col Porcellum lo schieramento dei “non allineati” potrebbe vincere le elezioni.
Titolo di prima pagina e sommario del Fatto quotidiano

VEDI SOPRA. Gli italiani fuori di testa: la cocaina è a tutte le ore.
Titolo di prima pagina del Fatto quotidiano

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La nuova ammiraglia della Stella è lunga 6,5 metri, pesa oltre 5 tonnellate ed è caratterizzata da una blindatura in grado di resistere sia alle armi d’assalto sia agli esplosivi. Adotta da un V12 6.0 biturbo da 530 cv. Il prezzo? 1,4 milioni di euro.

Una sella road da 63 grammi per dimostrare dove la tecnologia può portare ma anche un modello specifico da endurance, che offre comfort e supporto extra, e uno dedicato ai biker più esigenti.

La concept giapponese anticipa il design dei futuri modelli Mitsubishi. È dotata di un powertrain ibrido plug-in con tre motori elettrici. Una soluzione che porta in dote la trazione integrale a gestione elettronica e un’autonomia di 120 km a zero emissioni.

La Casa tedesca dedica un inedito pacchetto high performance alla SUV Q3. A un aspetto decisamente aggressivo si accompagnano cerchi in lega da 19 pollici e sospensioni sportive S Line. Aggiornamenti per le versioni Sport, Design ed S Line Exterior.

La seconda generazione della crossover coreana beneficia di lievi ritocchi estetici e di un moderno sistema d’infotainment. Debutta il 1.6 turbo benzina da 204 cv di derivazione Pro_cee’d 1.6 T-GDi GT.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana