Google+

Benvenuti a tavola, dov’è la novità?

aprile 13, 2012 Paola D'Antuono

Un titolo che ammicca ai recenti successi al botteghino italiano e un cast di attori bravi per una nuova fiction targata Canale 5. Ma la trama è infarcita di stereotipi e gag già viste troppe volte sul piccolo schermo

Ha esordito ieri la fiction televisiva italiana, Benvenuti a tavola. Un cast di volti noti si raccoglie attorno alla storia di due chef molto ambiziosi e che si trovano, per uno strano scherzo del destino, a darsi battaglia a colpi di pranzi e cene eccezionali in due locali praticamente attigui. Siamo a Milano, città che da qualche anno è tornata location ideale per televisione e cinema: Fabrizio Bentivoglio è il cuoco di punta del ristorante storico Il meneghino, che gestisce assieme alla moglie e un pedantissimo suocero che gli concede solo ossobuchi e risotto. Il suo sogno è comprare la trattoria di fronte per avere finalmente un locale tutto suo e preparare piatti nuovi e contemporanei. Peccato che a soffiargli l’idea arrivi una famiglia dal Sud, padre (Giorgio Tirabassi), madre e tre figli. Tra i due ristoratori è subito guerra con colpi leciti e meno leciti a sfondo culinario.

Operazione furba quella di Mediaset, che mescola sapientemente gli ingredienti di successo degli ultimi tempi e confeziona una fiction che strizza l’occhio ai programmi di cucina, che da anni vivono una nuova giovinezza televisiva e, sopratutto, all’eterno dibattito tra meridionali e settentrionali raccontato nei recenti blockbuster italiani Benvenuti al Sud e Benvenuti al Nord, da cui prende in prestito anche parte del nome. Nulla da dire sugli attori: oltre al bravissimo milanese Bentivoglio e al campano verace Tirabassi, ci sono anche Debora Villa (la Patty di Camera Cafè), la ballerina e conduttrice Rossella Brescia, l’ottimo Antonio Catania e la comica di Zelig Teresa Mannino. Il vero neo di questa produzione è il suo eccessivo concentrarsi sullo stereotipo dei meridionali alla conquista del Nord che vengono ghettizzati e presi in giro al loro solo proferire parola, e i settentrionali furbetti, glaciali e maledettamente antipatici. L’aspetto buonista comunque non manca e c’è da scommettere che episodio dopo episodio il duello all’ultima forchetta vedrà nascere una grande amicizia e qualche amore adolescenziale. E alla fine si ammicca anche agli appassionati di talent show: a ogni stacco pubblicitario, infatti, una voce guida ci invita a indicare attraverso il televoto il nostro piatto preferito tra uno del nord e uno del sud e alla fine i due zelanti chef ci spiegheranno come cucinarlo al meglio. Insomma, ancora una volta, niente di nuovo sotto il sole.

 

Twitter: @paoladant

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. I just want to say I’m beginner to blogging and site-building and definitely loved you’re blog site. Probably I’m want to bookmark your website . You certainly have amazing well written articles. Cheers for sharing your web site.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi