Google+

Belli i vestiti vintage, però occhio alle tarme

marzo 29, 2013 Elisabetta Longo

La moda dei vestiti usati, o “vintage” che dir si voglia, è esplosa negli ultimi anni, e ha fatto nascere fior fior di negozietti. Queste piccole boutique sono presto diventate meta di pellegrinaggio per le fashion victim, e meta di guadagno facile per tutti coloro che hanno bisogno di svuotare una soffitta o un vecchio […]

La moda dei vestiti usati, o “vintage” che dir si voglia, è esplosa negli ultimi anni, e ha fatto nascere fior fior di negozietti. Queste piccole boutique sono presto diventate meta di pellegrinaggio per le fashion victim, e meta di guadagno facile per tutti coloro che hanno bisogno di svuotare una soffitta o un vecchio armadio. Tanto ci sarà sempre qualche modaiolo che comprerà quel completo a pois imbarazzante acquistato da vostra madre negli anni Settanta, e sarà convinto di essere entrato in possesso di un pezzo unico.

ALLARME TARME. Il problema è che, trattandosi di capi dimenticati in soffitta, sono diventati abitacolo eccezionale per le tarme. Una volta, infatti, per gli abiti si usavano principalmente materiali naturali, ricettacolo per le tarme. Nove inglesi su dieci confessano di avere comprato capi usati e di averli riposti nel proprio armadio senza porsi questo problema, anzi certi di avere fatto un affare. Dopo poco tempo l’89 per cento della popolazione si è accorto che sui maglioni di lana nell’armadio erano comparsi i buchi tipici dei morsi delle tarme, come racconta un esperto di un’azienda di disinfestazione, la Rentokil pest control. E avere risparmiato comprando un capo vintage non è più sembrato un colpo di genio.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana