Google+

Barroso all’India: «Qualsiasi decisione sui due marò avrà impatto sui rapporti con l’Europa»

gennaio 29, 2014 Chiara Rizzo

Dopo il vertice con Letta, il presidente della Commissione Ue ha duramente ammonito New Delhi: «Europa contraria alla pena di morte in qualsiasi caso»

Dopo il vertice avuto oggi con il premier Enrico Letta a Bruxelles, il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso ha lanciato un monito all’India sul caso dei due marò, Salvatore Latorre e Massimiliano Girone. «L’Unione Europea – ha scandito Barroso – è contraria alla pena di morte, in qualunque situazione. Qualunque decisione sul caso dei due marò avrà un impatto su tutta la Ue». Ogni decisione dell’India sul processo ai due italiani, ha ammonito Barroso, «può avere un impatto sulle relazioni complessive tra l’Unione europea e l’India e dev’essere valutata con attenzione». L’Ue, che pur ha ricordato all’India «di essere impegnata a combattere la pirateria, continua a seguire questo caso molto da vicino». Letta ha commentato aggiungendo che «Vogliamo che la vicenda si concluda al più presto». Poi su twitter ha aggiunto “Barroso ha risposto positivamente e con forza alla nostra sollecitazione di rendere europea la questione Marò». La prossima udienza ai due fucilieri del battaglione San Marco a New Delhi è prevista per il 3 febbraio e parleranno i difensori dei due italiani.

PRESIDENZA ITALIANA. Nel vertice a Bruxelles Letta e Barroso hanno affrontato anche il tema del prossimo semestre di presidenza, che spetterà all’Italia da metà 2014. Secondo Barroso un semestre «ancora più importante del solito, perché coincide con un momento di transizione per le istituzioni. È importante che l’Italia la gestisca senza che si interrompa il lavoro su alcuni temi europei importanti» come il patto per la crescita e l’occupazione e l’Unione bancaria. «Nonostante inizi l’anno senza emergenze finanziarie, le sfide per l’Italia restano: il debito alto è ancora lì e la competitività è bassa, è ancora un Paese vulnerabile e fragile e non c’è motivo di compiacersi, l’aggiustamento strutturale deve proseguire» ha concluso Barroso.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download