Google+

Baby squillo dei Parioli, il pm chiede 16 anni per “l’organizzatore” del giro di prostituzione

giugno 9, 2014 Chiara Rizzo

Al processo l’accusa ha chiesto 16 anni per Mirko Ieni, che gestiva appuntamenti e prestazioni delle minorenni. Per la mamma di una delle due, chiesti 6 anni di carcere

Si è tenuta oggi l’udienza con le richieste di condanna avanzate dall’accusa nel processo con rito abbreviato per le baby squillo ai Parioli. Il pm ha chiesto per Mirko Ieni la condanna a 16 anni e mezzo di reclusione, ritenendolo il principale sfruttatore della prostituzione delle due giovani studentesse minorenni che davano appuntamenti ai clienti in un appartamento del centro della Capitale.

ORGANIZZAVA APPUNTAMENTI E PROFITTI. Nel corso dell’udienza di oggi il procuratore aggiunto Rosa Monteleone e il pm Cristiana Macchiusi hanno ricostruito che sarebbe stato proprio Ieni a fornire alle due ragazze una scheda telefonica per contattare i clienti, a fissare giornalmente gli appuntamenti e soprattutto a tenere la contabilità delle prestazioni sessuali, in modo da ricavarne un utile. Ieni risponde a ben 13 capi di imputazione e la pena è relativamente bassa, frutto della richiesta avanzata dallo stesso imputato, secondo il proprio diritto, di giungere a sentenza prima di andare a dibattimento, ma basandosi sullo stato degli atti all’udienza preliminare: il rito abbreviato consente di avere la pena ridotta di un terzo. A rito abbreviato sono andati anche alcuni clienti delle ragazze, Riccardo Sbarra, Marco Galluzzo, Francesco Ferraro e Gianluca Sammarone (per quest’ultimo la procura di Roma ha chiesto una condanna a 8 mesi). Per la mamma di una delle due baby squillo, anche lei a giudizio oggi, l’accusa ha chiesto una condanna a sei anni di reclusione. Lo scorso 10 aprile la procura ha chiesto invece il rinvio a giudizio per altre 8 persone.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi