Google+

Avere una casa simile a quella del telefilm preferito è possibile

maggio 15, 2013 Elisabetta Longo

Quante volte, guardando un episodio del nostro telefilm preferito, avremmo voluto avere un arredamento simile al soggiorno di Friends o all’appartamento di Carrie Bradshaw? Il sogno di molti si è trasformato in realtà. Per averlo, bisogna innanzi tutto partire da un buon capitale, e trovare l’architetto giusto che sappia trasformare il vostro bilocale vista tangenziale […]

Quante volte, guardando un episodio del nostro telefilm preferito, avremmo voluto avere un arredamento simile al soggiorno di Friends o all’appartamento di Carrie Bradshaw? Il sogno di molti si è trasformato in realtà. Per averlo, bisogna innanzi tutto partire da un buon capitale, e trovare l’architetto giusto che sappia trasformare il vostro bilocale vista tangenziale in un loft a Manhattan.

RICERCA. Home Insurance, gruppo di assicurazioni sulla casa, ha condotto una ricerca su questo argomento, e ha scoperto che circa 4,6 milioni di inglesi si dicono ossessionati dal modo in cui sono arredati gli interni dei telefilm. Tutto è curato e colorato al punto giusto, ed è facilmente comprensibile il perché di questo desiderio. Chi ha preso ispirazione, e ha realmente riarredato casa, è arrivato a spendere cifre folli. La casa più imitata è quella di Sex and the city, sia per l’appartamentino di Carrie, meta turistica a New York, che per quello più elegante in cui vive Mr Big.

CASE DA SOGNO. Seguono gli appartamenti di Friends, quello di Monica e Rachel e quello di Joey e Chandler, uno affacciato all’altro sullo stesso pianerottolo. Poi ancora, lo studio di Mad Men, in cui Don Draper svolge i suoi affari, molto elegante, l’appartamento confusionario di Sheldon Cooper, il fisico nerd di The Big Bang Theory. E ancora Downtown Abbey, che però è ambientato in un castello. Pur essendo difficile simulare questo set, viene preso a modello per i suoi colori, i divani barocchi, i mobili classici. Tutti desideri che fruttano un giro d’affari di oltre 3,5 milioni di sterline.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.