Google+

Assolto Pisani, l’ex capo della squadra mobile di Napoli. «Il fatto non sussiste»

dicembre 18, 2013 Redazione

Vittorio Pisani è stato assolto perché «il fatto non sussiste» da tutte le accuse (favoreggiamento e rivelazione di segreto) nel processo sul riciclaggio nei locali del lungomare.

Vittorio Pisani è stato assolto perché «il fatto non sussiste» da tutte le accuse (favoreggiamento e rivelazione di segreto) nel processo sul riciclaggio nei locali del lungomare. L’ex capo della squadra mobile di Napoli era stato accusato di aver fatto una soffiata a un amico imprenditore in merito ad alcune indagini che lo riguardavano. I pm, Enrica Parascandolo e Sergio Amato, avevano chiesto quattro anni, ma la VII sezione del Tribunale di Napoli presieduta da Rosa Romano lo ha scagionato da ogni accusa. Pisani, che oggi lavora nell’ufficio immigrazione del ministero degli Interni, non potendo più risiedere a Napoli avendo subito il divieto di dimora, non ha voluto commentare la sentenza.

LA POLEMICA SU SAVIANO. Sebbene sia l’autore della cattura del camorrista Michele Zagaria, il nome di Vittorio Pisani non è molto noto al grande pubblico, se non fosse per una polemica divampata dopo una sua intervista al magazine del Corriere della Sera dell’ottobre 2009, quando dichiarò che, a suo parere, lo scrittore Roberto Saviano non necessitasse della scorta. «A noi della Mobile – disse – fu data la delega per riscontrare quel che Saviano aveva raccontato a proposito delle minacce rice­vute. Dopo gli accertamenti demmo parere negativo sul­l’assegnazione della scorta. Resto perples­so quando vedo scortare per­sone che hanno fatto meno di tantissimi poliziotti, magistra­ti e giornalisti che combatto­no la camorra da anni». Anche sul best seller Gomorra non aveva avuto parole di elogio: «Ha avuto un peso me­diatico eccessivo rispetto al valore che ha per noi addetti ai lavori». Quelle parole fecero, inevitabilmente, molto clamore e segnarono qualche settimana di polemica per Pisani che, invece, della scorta non faceva uso, circolando liberamente per le vie di Napoli.

LA SECONDA VOLTA. Per Pisani, in ogni caso, oggi è un giorno positivo. Come ha detto il suo avvocato Rino Nugnes, «era un processo che per noi, almeno per quanto riguarda la posizione di Pisani, poteva anche non essere celebrato. Pisani doveva essere prosciolto all’esito delle indagini. In ogni caso è un momento di grande soddisfazione». Soddisfazione che va a sommarsi a quella provata nel marzo di quest’anno quando ancora Pisani fu scagionato dalle accuse di aver ricevuto tangenti dal boss della camorra Salvatore Lo Russo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Mappo says:

    Sarà un caso che i guai giudiziari di questo galantuomo sono iniziati quando si è permesso di criticare la sedicente icona antimafia Roberto Saviano. Coincidenza? Oppure Saviano conta su amicizie giuste nelle procure italiche?

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

Al Motor Bike Expo di Verona, dal 18 al 21 gennaio, Metzeler si presenta con una limited edition del suo pneumatico più custom: si chiama Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall

L'articolo Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall: più colore al custom proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download