Google+

Assolombarda: «Così Milano accenderà il motore dell’economia italiana»

dicembre 19, 2013 Chiara Rizzo

Presentato ieri il piano triennale per le 5mila imprese lombarde, che punta a fare di Milano il centro dello sviluppo, attraverso start-up, green economy e nuove relazioni commerciali

Milano vuole tornare a volare. Lo ha detto ieri sera, 18 dicembre, Gianfelice Rocca, presidente di Assolombarda, presentando il piano strategico per l’anno prossimo, che sogna di essere anche un piano di ripresa per l’Italia. Perché, ha spiegato Rocca, «Milano è il motore» del Paese, e «se non vola Milano, non vola l’Italia e noi vogliamo combattere per questo obiettivo».

ROCCA: «LIBERARE LE ENERGIE DELLA CITTA’». Il piano riguarda i prossimi tre anni e le 5mila aziende associate sul territorio di Assolombarda (la maggiore delle associazioni locali di Confindustria). Rocca ha sottolineato che «si è fermato il declino ma non vediamo con chiarezza i segni della rinascita», ma anche che è il momento di non fermarsi e semmai «liberare tutte le energie della città». Poi ha ammonito: «Guai a noi se pensiamo che questa leggera ripresa sia sufficiente, non è con questi numeri che si rilancia l’occupazione. Nella legge di stabilità si percepisce un aumento della pressione fiscale nei prossimi anni mentre non si affrontano i nodi del funzionamento dello Stato e della Giustizia».

50 PROGETTI. Il piano si basa su 50 progetti operativi, che ruotano di fatto intorno all’idea di «Rimettere l’impresa al centro». Il primo modo concreto di farlo, secondo Assolombarda, è intervenire sulla vita aziendale, da rivoluzionare attraverso 21 progetti per la ricerca e l’innovazione, per l’accesso al credito, per l’internazionalizzazione e nuove relazioni commerciali, per il rapporto tra l’universo della scuola e quello del lavoro. Si pensa anche a progetti per stimolare la burocrazia e il fisco, semplificare le norme del lavoro, accelerare e ridurre i costi della giustizia, ridurre i costi e aumentare la produzione di energia. Milano può svolgere questi compiti diventando sempre di più la “start-up town”, la città in cui è più semplice avviare progetti di impresa anche più “leggeri” rispetto al passato, ma produttivi e snelli, e questo aumentando i contatti tra le imprese e le loro necessità e le università, usando di più i Fondi europei e sviluppando soprattutto progetti legati alla green economy, che rendano Milano città leader nel settore. Sono stati pensati circa 10 progetti collegati allo sviluppo delle infrastrutture e alla «chiamata delle multinazionali»: si tratta di progetti che hanno a che fare con la formazione digitale e con interventi specifici per rendere più attrattivo il territorio milanese per i giovani e le nuove imprese. Altri cinque i progetti dedicati invece all’Expo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Opel torna nel segmento delle SUV medie. E lo fa sbattendo la porta con tanta forza da far tremare i vetri. La nuova Grandland X, terzo atto della saga X dopo Mokka X e Crossland X, è una vettura concreta, spaziosa, confortevole e ben rifinita. Oltretutto forte di un design piacevole. Caratteristiche che, di per […]

L'articolo Prova Opel Grandland X proviene da RED Live.

L’ingresso di Fiat nel segmento dei Pick-up avviene grazie a una importante e strategica collaborazione con Mitsubishi di cui il Fullback è “figlio legittimo”. Stringendo una intelligente partnership con chi è stato ritenuto il miglior interprete di questa filosofia, Fiat ha infatti potuto entrare sul mercato dalla porta principale con un mezzo che, già in […]

L'articolo Prova Fiat Fullback LX 180 CV, buona la prima proviene da RED Live.

Pirelli ci riprova. Dopo il lancio degli pneumatici da bici P Zero Velo riparte dal ciclismo il progetto Pirelli Design, avviato dall’azienda per valorizzare il suo bacino di conoscenze in fatto di tecnologia. Procede dunque in questa direzione la nuova capsule collection con la collaborazione di Castelli, azienda italiana con più di quarant’anni di storia vissuta […]

L'articolo Pirelli Design e Castelli insieme per una collezione speciale proviene da RED Live.

Le due rappresentanti heritage della Casa di Iwata si tingono di nuovi colori e richiamano ancora di più il passato: sono le Yamaha XSR700 e XSR900 2018

L'articolo Yamaha XSR700 e XSR900 2018 proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. La prova della nuova gamma Softail comincia così, all’insegna di un motto indiscutibilmente americano. Oltre alle suggestioni culturali, però, c’è altro: otto modelli del tutto inediti, progettati ex novo per essere attuali oggi e soprattutto domani. Nel futuro di Harley-Davidson, infatti, ci saranno 100 nuovi modelli in 10 anni. […]

L'articolo Prova Harley-Davidson gamma Softail 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana