Google+

Art.8, Mario Sala: «Perché tanta paura di una sperimentazione che innova?»

aprile 10, 2012 Redazione

Il Presidente della Commissione Attività Produttive della Regione Lombardia: «Superiamo una concezione vecchia di scuola che mescola precarietà e inamovibilità senza considerare le esigenze educative».

Mario Sala, Presidente Commissione Attività Produttive e Occupazione della Regione Lombardia e relatore del progetto di legge 146 su sviluppo, crescita e occupazione commenta la votazione favorevole all’art. 8 del Pdl Sviluppo, approvato ieri in aula, che riguarda il reclutamento diretto degli insegnati da parte delle scuole statali lombarde. «Ci siamo battuti in aula affinché il reclutamento diretto degli insegnanti da parte delle scuole statali lombarde fosse finalmente possibile. È una sperimentazione (fra l’altro circoscritta al reclutamento di supplenti annuali): perché tanta paura di una sperimentazione che innova? Qui in Lombardia – da sempre – l’innovazione di oggi è la tradizione di domani. L’articolo 8 del progetto di legge sullo sviluppo apre, infatti, alla sperimentazione di una vera autonomia scolastica attraverso la possibilità per le scuole statali di Regione Lombardia di indire concorsi differenziati a seconda del ciclo di studi, per selezionare il personale docente necessario a svolgere le attività scolastiche annuali favorendo la continuità didattica. Con la votazione favorevole a questo articolo si supera una concezione vecchia di scuola che ad oggi mescola precarietà e inamovibilità senza considerare le esigenze educative, le specificità delle singole scuole, i meriti e le capacità. La necessaria intesa sui criteri dei bandi di concorso tra Giunta Regionale e Governo, oltre a garantire i livelli minimi di prestazione di un’offerta unitaria a livello nazionale, favorisce un dinamismo che porta a una diversificazione di progetti didattici coerenti con i fabbisogni richiesti dai percorsi di istruzione successivi e dalle richieste del mercato del lavoro».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download