Google+

Angela Merkel «impressionata» dalle riforme previste da Monti – RS

novembre 28, 2011 Redazione

Ieri il premier Mario Monti ha avuto un colloquio in Europa con la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy. Monti: «Confermo il pareggio di bilancio nel 2013». Merkel: «Impressionata dagli sforzi previsti»

Ieri il premier Mario Monti ha avuto un colloquio in Europa con la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy. “Nella conferenza stampa alla prefettura di Strasburgo, Monti viene messo a suo agio dai suoi partner: sono pronti ad «aiutarlo», «sosterremo tutti i suoi sforzi» dice la Merkel. (…) L’inclusione di Monti in un direttorio malvisto da tanti è un dato di fatto («siamo felici della sua presenza», arriva a dire la Merkel), anche se il nostro premier sottolinea che questa collaborazione «sarà messa al servizio della Commissione europea», in ossequio al metodo comunitario che non dimentica di citare, anche qui, dopo averlo fatto a Bruxelles, tre giorni fa” (Corriere, p. 3).

“Ovviamente tiene a precisare che ha confermato ai due colleghi «l’obiettivo di perseguire con rigore il risanamento dei conti e il pareggio di bilancio nel 2013». Si rivolge alla Merkel affermando che l’Italia, come tutti, «farà i suoi compiti a casa», compiti che in breve illustra, a porte chiuse, e sui quali la cancelliera tedesca si dice «impressionata». Ma non è questo il problema, almeno visto da Roma: se il pareggio di bilancio è scontato, aggiunge Monti, «esiste un problema più generale di cosa accade se si entra in una fase recessiva o di recessione maggiore del previsto e se, quanto e come, le politiche dei bilanci pubblici debbano essere aggiustate: un tema noto che può porsi a livello di intera Unione Europea»” (Corriere, p. 3).

“Insomma l’Italia è pronta «a dare il suo contributo» sulle modifiche dei Trattati, ma cercando di accompagnare il maggiore rigore fiscale con stimoli strutturali per la crescita; questo intende il nostro presidente del Consiglio, stimoli che possano essere esclusi dal patto di Maastricht” (Corriere, p. 3).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana