Google+

Andrea Casiraghi si sposa, Pierre e Charlotte danno cattivo esempio

luglio 7, 2012 Elisabetta Longo

È passato un anno dal matrimonio più freddo della storia, quello del principe Alberto di Monaco con la sua nuotatrice Charlene. I due a malapena si scambiarono qualche bacio di rito, lui era rigido nella sua uniforme, e lei sorrideva come può sorridere un maiale al macello. Ma pare che presto questo matrimonio tristarello sarà […]

È passato un anno dal matrimonio più freddo della storia, quello del principe Alberto di Monaco con la sua nuotatrice Charlene. I due a malapena si scambiarono qualche bacio di rito, lui era rigido nella sua uniforme, e lei sorrideva come può sorridere un maiale al macello. Ma pare che presto questo matrimonio tristarello sarà offuscato dal rito che vedrà protagonista il primo dei fratelli Casiraghi. Ad annunciarlo, con un comunicato ufficiale, mamma Carolina, più felice che Andrea dia il buon esempio allo scavezzacollo di casa, Pierre, che a fare famiglia con Beatrice Borromeo preferisce fare a botte nei night.

Andrea, come tutti i principi, è bello, biondo e di gentile aspetto, e non ha niente da invidiare al collega William. Fidanzatissimo da sette anni con la coetanea ventottenne Tatiana Santo Domingo, figlia dell’uomo più ricco della Colombia, con cui vive un unione tranquilla mai finita sui tabloid fino a qualche giorno fa, quando si è vociferato di una presunta gravidanza della ragazza. Al di fuori delle nozze in un principato? Giammai, ecco quindi arrivare il matrimonio riparatore. Sempre meglio delle avventure della bellissima Charlotte Casiraghi, scelta da Gucci per fare da icona pubblicitaria, che passa senza sforzo da un quarantenne miliardario all’altro e che ha l’hobby dell’equitazione, sport da nobili per eccellenza, che pratica però con scarso successo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

Al Motor Bike Expo di Verona, dal 18 al 21 gennaio, Metzeler si presenta con una limited edition del suo pneumatico più custom: si chiama Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall

L'articolo Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall: più colore al custom proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download