Google+

L’Amsa distribuisce le nuove guide sui rifiuti in nove lingue

dicembre 11, 2013 Elisabetta Longo

Tutti i materiali sono prodotti in nove lingue oltre che in italiano: Arabo, Cinese, Cingalese, Francese, Inglese, Romeno, Spagnolo, Tagalog e Ucraino

Amsa, l’azienda che si occupa di raccogliere i rifiuti milanesi, e Conai, il consorzio nazionale imballaggi, hanno lanciato una nuova campagna di sensibilizzazione dell’ambiente, chiamata “Milano è il mio futuro”. Questa volta indirizzata sopratutto alle comunità straniere impiantate a Milano. Pertanto sono state distribuite 80 mila guide, tradotte in 9 lingue diverse. Oltre che l’italiano. Arabo, cinese, cingalese, francese, inglese, romeno, spagnolo, tagalog (la lingua delle Filippine) e ucraino.

200 MILA STRANIERI. Sono oltre 200 mila gli stranieri che abitano a Milano, ed è a loro che l’Amsa vuole rivolgersi per migliorare l’efficienza della raccolta differenziata. Secondo un sondaggio della società Ipsos del dicembre 2012, il 57 per cento dei nuovi cittadini dichiara di non aver mai fatto la raccolta differenziata nel proprio paese d’origine e, in Italia, incontra difficoltà per la complessità delle regole e l’assenza di informazioni nella propria lingua. Da qui l’utilità di nuove guide che spieghino le procedure. L’obiettivo è chiaramente migliorare in vista dell’Expo.

EXPO. “È un’iniziativa doppiamente importante in vista del completamento della raccolta dell’umido che, dopo l’avvio della terza e penultima fase il 9 dicembre, entro sei mesi arriverà a coprire tutti i quartieri di Milano”, ha spiegato l’assessore all’Ambiente Pierfrancesco Maran. La comunità straniera più numerosa a Milano è la filippina, circa 40 mila persone, poi egiziana. 36 mila, cinese, 24 mila, peruviana, 21 mila, cingalese, 16 mila, ecuadoregna, 15 mila, rumena, 14.500, marocchina, 8.700, e ucraina, 7.800.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana