Google+

Amazon blocca la vendita di 4000 e-book, si va verso il monopolio?

febbraio 25, 2012 Redazione

Amazon subisce la pressione di Wall Street e decide di eliminare dal suo catalogo i titoli del distributore Independent Publishers Group, che ha rifiutato di rivedere i termini contrattuali. Intanto i prezzi degli e-book continuano a scendere e per l’azienda di Jeff Besoz il traguardo del monopolio è sempre più vicino.

Il colosso Amazon ha definito “necessaria” la rimozione di 4443 e-book dalla vendita online. L’azione si è resa improrogabile quando Wall Street ha chiesto lumi sui profitti in netto calo dell’azienda di Jeff Bezos. La diminuzione dei dividendi, infatti, sta spostando il mercato azionario verso prodotti più remunerativi. Altra cattiva notizia riguarda le stime di vendita del Kindle Fire. Ad analizzarle in questo caso è stata la banca d’affari Barclays, che ridimensiona da 23,8 a 18,4 milioni il numero di esemplari venduti.

Amazon ha cercato di risicare qualche spicciolo sul contratto stipulato con l’Independent Publishers Group (Ipg), uno dei maggiori distributori di titoli indipendenti. L’ufficio commerciale di boss Bezos, che si è impegnato a mettere i libri in catalogo al prezzo più basso possibile in modo da conservare il predominio sui dispositivi Kindle, ha richiesto un cambiamento nei termini del contratto ma quando il presidente dell’Ipg Mark Suchomel ha rifiutato, i titoli indipendenti sono scomparsi dal catalogo Amazon.  D’altronde, è comprensibile l’impazienza del colosso di vendita digitale, che a marzo dovrà fare i conti con il rilascio dell’iPad 3 dalla Apple.

Ammesso che la vendita dei Kindle sia in leggera recessione, l’ultima trovata dell’azienda fondata da Steve Jobs potrebbe segnarne la fine definitiva, quindi è logico che l’azienda cerchi altri margini di profitto. L’agente editoriale ed ex libraio Andy Ross, analizzando sul New York Times l’azione di Amazon ha detto: «è un motivo di preoccupazione e un avvertimento per chiunque voglia vendere un edizione digitale dei propri testi: o si accettano le loro condizioni o si è fuori». Il tanto temuto monopolio predetto dalle Big Six – le sei grandi case editrici americane – è a un passo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tempo di restyling per una delle vetture meno convenzionali – almeno esteticamente – degli ultimi anni. In occasione del Salone di Shangai, la crossover Lexus NX beneficia di un lifting di dettaglio cui si accompagnano affinamenti a livello tecnico volti a incrementare il comfort dei passeggeri e a rendere più dinamico il comportamento della vettura. […]

L'articolo Lexus NX: il restyling è sportivo proviene da RED Live.

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

Vi abbiamo già parlato del legame (inconsueto) che c’è tra l’ibericissima Seat e l’italianissima Ducati (entrambe con un tedeschissimo proprietario). Un po’ come se lo Jamon Serrano si gemellasse con il Prosciutto di Parma. L’accordo di collaborazione Seat-Ducati una delle tappe nella consegna di una Leon Cupra nuova fiammante ai piloti Ducati Dovizioso e Lorenzo. Nonostante un […]

L'articolo Un Leon di pilota, Dovizioso va in CUPRA proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana