Google+

Alice Cooper vuole farci paura in tv, ma prima ha bisogno dei nostri soldi

aprile 12, 2013 Paola D'Antuono

La rockstar chiede aiuto ai fan su Kickstarter e spera di raccogliere cinquecentomila dollari per produrre la serie tv horror Uncle Alice Presents

Vincent Damon Furnier, meglio conosciuto come Alice Cooper, ha deciso di mettere anima, corpo e faccia in un nuovo progetto e per farlo chiede aiuto agli internauti. Il popolare cantante, esponente della corrente shock rock, ha presentato su Youtube la sua idea, Uncle Alice Presents, che contaminerà la musica rock, i fumetti e la televisione. L’intenzione è quella di creare una raccolta di fumetti e una serie tv horror sulla falsariga della celeberrima Alfred Hitckcock presenta. Cooper, infatti, sarà il narratore che introdurrà di volta in volta, proprio come il maestro del brivido, le storie raccapriccianti che vedremo sullo schermo. Il tutto, come si evince dal trailer, con una forte impronta sarcastica.

PUBBLICO URLANTE. Il progetto è stato presentato su Kickstarter, il sito dove ogni utente con un progetto ha la possibilità di chiedere finanziamenti agli altri utenti, e in sette giorni ha raccolto più di cinquantamila dollari. Il primo obiettivo è arrivare a duecentomila, per finanziare una serie di dodici fumetti che permetterà alla Dark Matter Publishing LLC di cominciare la produzione, ma la speranza è di raccoglierne più del doppio per produrre l’omonima serie tv per cui tanto si sta spendendo la rockstar Alice Cooper. L’idea è arrivata dopo il successo di Rob Thomas, creatore della serie tv Veronica Mars, che è riuscito a raccogliere tre milioni di dollari su Kickstarter per finanziare la produzione del film sull’investigatrice privata interpretata da Kristen Bell. Cosa dobbiamo aspettarci allora da Uncle Alice?: «Intendiamo far urlare il pubblico a ogni sordido racconto presentato da Uncle Alice». Confortante come dichiarazione.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana