Google+

Alfano: «Berlusconi e il Pdl confermano fiducia al Governo e a Cancellieri»

novembre 5, 2013 Chiara Rizzo

Il vicepremier dalla Fiera di Rho-Pero esprime solidarietà al ministro della Giustizia da parte di tutto il suo partito: «Anche Berlusconi la sostiene. Cancellieri è una persona per bene e un funzionario di altissimo pregio»

Mentre arriva l’ora della resa dei conti sul caso Ligresti, con il ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri attesa alle 16 al Senato e alle 17.30 alla Camera, il vicepremier e ministro dell’Interno Angelino Alfano le fa avere il proprio sostegno.

«CANCELLIERI RIMANGA MINISTRO». «Noi invitiamo calorosamente e convintamente il ministro Cancellieri a rimanere a fare il ministro della Giustizia come lo sta facendo – ha detto Alfano all’inaugurazione del salone Eicma in fiera a Rho-Pero –. Il ministro è una persona perbene, un funzionario dello Stato di altissimo pregio con una carriera brillante che non può essere oscurata da un gesto che riteniamo compatibilissimo con i suoi doveri di ufficio». Alfano ha quindi ribadito anche la fiducia al ministro da parte dell’intero Pdl. Com’è noto il ministro Cancellieri si trova al centro di uno scandalo mediatico, dopo la pubblicazione di alcune intercettazioni telefoniche, che dimostrerebbero l’interessamento alla più giovane delle figlie di Ligresti, Giulia Maria, all’epoca in carcere dal 17 luglio per aggiotaggio e falso in bilancio (così come l’altra figlia di Ligresti, Jonella, e lo stesso Salvatore). Il 28 agosto, dopo una visita medica in carcere e la conseguente segnalazione dei medici alla Procura di Torino che aveva chiesto e ottenuto la misura cautelare per i Ligresti, Giulia Maria ha ottenuto i domiciliari: il 3 settembre ha quindi patteggiato due anni e otto mesi di reclusione, una multa da 20 mila euro e la confisca del 31 per cento delle sue quote nella società Pegasus (valore 5 milioni di euro) e del 31 per cento di immobili posseduti dalla stessa società (tra i 20 e i 28 milioni di euro), come pena per il buco di bilancio causato a Fonsai e nascosto al mercato. Parlando al Senato, il ministro Cancellieri ha fatto sapere che la richiesta di patteggiamento e di conseguenza di custodia cautelare ai domiciliari per motivi di salute, è stata presentata da Giulia Ligresti sin dal 2 agosto. Proprio oggi si è appreso che la Procura di Torino darebbe il parere favorevole anche alla richiesta di patteggiamento presentata dall’altra sorella, Jonella.

«BERLUSCONI DA’ IL SUO SOSTEGNO». Secondo quanto riferito da Alfano a Rho-Pero, anche Berlusconi esprime il suo sostegno al ministro Cancellieri. Alfano ha sottolineato «Con il presidente Berlusconi non ci sono mai state divisioni riguardanti i valori e i programmi del partito, l’unico punto di dissenso è stata la valutazione del giorno 2 ottobre, quando è stata votata la fiducia al governo, che è stato superato con la fiducia del presidente Berlusconi. Questo suo giudizio mi è stato riconfermato»

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana