Google+

Al via “La scimmia”, il programma per chi sogna il diploma di maturità e forse un pizzico di notorietà

ottobre 1, 2012 Paola D'Antuono

È partito oggi, tra imbarazzi e problemi tecnici, il reality che vede protagonisti 16 ragazzi a caccia della maturità scientifica o classica. Ma ne sentivamo davvero il bisogno?

Da oggi sul web c’è un nuovo reality, La scimmia. Un programma creato da Pietro Valsecchi (Taodue) e che seguirà le avventure di sedici studenti tra i 18 e 22 anni, che non sono riusciti a diplomarsi e a cui la tv e il web intendono dare una seconda chance. I ragazzi seguiranno delle vere e proprie lezioni tenute da professori per lo più conosciuti, con la speranza di raggiungere il tanto agognato diploma di Liceo classico o scientifico. Il corpo docenti è di tutto rispetto: lo scrittore Walter Siti è il preside, Edoardo Camurri, ex conduttore di Mi manda Rai Tre, insegna storia e filosofia, Errico Buonanno (Corriere della Sera) è l’insegnante di italiano, Niccolò Agliardi, autore dei testi di Laura Pausini, qui è nelle vesti di docente di musica, John Peter Sloan, famoso per il suo metodo per imparare l’inglese, tenterà di insegnare la lingua della regina ai ragazzi, mentre Federico Starnone, sceneggiatore e insegnate di liceo, darà lezioni di matematica e Silvana Grasso, autrice teatrle, si occuperà di latino e greco. (Ma come avranno fatto a convincerli? Mi viene in mente solo una cosa…)

INCERTEZZE DA PRIMATI. La genesi di questo programma parte da lontano e attraversa diversi momenti: prima viene presentato come reality solo per il web, poi viene prevista una parte televisiva su Mediaset, poi si parla di una soluzione solo televisiva e infine la scelta ricade su una partenza rodaggio sul web il 1° ottobre e un debutto televisivo il 6 ottobre su Italia 1. Nei giorni scorsi un promo televisivo mandato in onda compulsivamente presenta i ragazzi, che sembrano tutti estremamente motivati ad accaparrarsi il diploma: «La maturità è donna e io la conquisterò» esclama uno di loro con lo sguardo fisso in camera. (Applausi)

IL BUIO OLTRE LA RETE. Ufficialmente il programma è partito sulla rete oggi alle 14, ma fino alle 15.30 sul sito e sulla pagina Facebook i pochi utenti curiosi non riuscivano a vedere nulla, se non il suddetto promo. Passate le prime due ore, tra l’imbarazzo generale, qualcosa spunta all’orizzonte: sul sito compaiono le biografie degli studenti e dei professori (ma dei video delle lezioni nemmeno l’ombra). I ragazzi e le ragazze, nel piccolo bigino che racchiude i loro primi 18-19-20 anni, raccontano i loro sogni, le loro speranze, i loro hobby e le loro famiglie normali. Per tutti questa esperienza significherà una cosa sola: la maturità, e quindi il riscatto sociale. Un riscatto che però deve passare prima dal web e poi dalla tv, luoghi dove – è inutile nasconderlo – si è più esposti allo sberleffo e alla presa in giro, sopratutto da parte dei coetanei. Che, a essere sinceri, non avrebbero tutti i torti, perché questo Amici di Maria de Filippi versione scuola dell’obbligo rischia di diventare un boomerang per i ragazzi, per i professori (ma che ci fanno lì?) e per una televisione che cerca disperatamente di rinnovarsi ma continua a fare acqua da tutte le parti e ci lascia con un dubbio atroce: ma perché l’hanno chiamato La scimmia? Si accettano suggerimenti. (Io un’idea ce l’avrei).

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana