Google+

Adele piace a tutti, e il suo conto in banca ringrazia

febbraio 12, 2013 Elisabetta Longo

Domenica sera a Los Angeles si è tenuta la cerimonia dei Grammy Awards. L’anno scorso a trionfare era stata Adele, con sei Grammy, mentre quest’anno la neo mamma ha ritirato un solo premio, per la migliore performance live, ma è salita sul palco con un sorriso fiero e spavaldo. CONTO IN BANCA. Nonostante un vestito […]

Domenica sera a Los Angeles si è tenuta la cerimonia dei Grammy Awards. L’anno scorso a trionfare era stata Adele, con sei Grammy, mentre quest’anno la neo mamma ha ritirato un solo premio, per la migliore performance live, ma è salita sul palco con un sorriso fiero e spavaldo.

CONTO IN BANCA. Nonostante un vestito a fiori fantasia tappezzeria, che certo non valorizzava le sue forme, Adele ha ritirato il premio con nonchalance. Quella tipica di chi guadagna così tanto da non ricordare più l’esatto patrimonio che ammonta in banca. È il tabloid inglese Sun a rivelare che la ragazza, appena venticinquenne, guadagna 41 mila sterline al giorno (circa 48 mila euro) e ha sul conto qualcosa come 10 milioni e 300 mila sterline, senza contare i 4 milioni e 600 mila sterline ricavate delle royalties solo nel 2012. Il tabloid sottolinea come lo stipendio medio di un inglese della sua età si aggiri intorno alle 26 mila sterline.

OSCAR. La ciliegina sulla torta ce la mette 21, il suo secondo e pluripremiato album, risultato il più venduto negli Stati Uniti per il secondo anno di fila, arrivando a piazzarsi vicinissimo a Thriller di Michael Jackson, per un totale di 25 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Tra qualche giorno, in occasione della cerimonia degli Oscar, Adele canterà Skyfall, la canzone tema dell’ultimo film di James Bond, candidata al premio Oscar. Se dovesse vincere il suo guadagno giornaliero lieviterebbe di sicuro.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi