Google+

Addio vecchio dizionario, per imparare la lingua italiana basta Ruzzle

gennaio 22, 2013 Paola D'Antuono

In molti credono che tantissime parole scovate sul quadrato di Ruzzle siano inventate. Invece sono tutte contenute nel dizionario, ma quasi nessuno le conosce

Ruzzle continua a conquistare i possessori di smartphone. Ormai a non sapere di cosa stiamo parlando sono rimasti in pochi, gli irriducibili del telefono anni Novanta. Il giochino di parole più praticato del momento, pronto a diventare un programma tv, è già finito però sotto accusa. Chiunque abbia giocato almeno una volta a Ruzzle, infatti, ha avuto il sospetto che molte parole fossero inventate. Cosa significheranno mai minora, pano, risso” e così via? A quanto pare qualcosa significano e sono gli stessi ideatori del gioco a svelarlo: «Non c’è nessun errore, per la versione del gioco in lingua italiana ci siamo basati sullo Zingarelli» ha dichiarato Daniel Hasselberg, il cofondatore di Mag Interactive.

PANO. Così, a frugare nei dizionari online, si scopre che pano è prima persona del presente indicativo del verbo panare, che significa “passare una pietanza nel pan grattato prima di friggerla”, che risso” è la prima persona del presente indicativo rissare, che vuol dire “fare rissa, azzuffarsi” e che “minora, attenzione attenzione, è la terza persona del presente indicativo di minorare, sul dizionario “rendere minore; ridurre”. Quindi queste tre parole, come migliaia di altre, esistono davvero nella lingua italiana anche se praticamente nessuno le usa nel linguaggio comune, scritto o parlato.

CRUSCA. Sull’argomento è intervenuta addirittura l’Accademia della Crusca, che vede nel gioco la possibilità che s’imparino nuovi termini, a patto di cercarli sul vocabolario dopo la fine di una partita per comprenderne il significato. Consiglio accettato, forse grazie a Ruzzle potremmo finalmente “minorare” le nostre mancanze grammaticali stando attenti a non “rissare” con gli amici al bar mentre gli spieghiamo che abbiamo fatto tardi perché ci stavamo acculturando sullo smartphone.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana