Google+

Addio a Tonino Guerra, il poeta dell’ottimismo e del cinema italiano

marzo 21, 2012 Paola D'Antuono e Daniele Ciacci

È scomparso questa mattina nella sua casa di Santarcangelo di Romagna, dopo una breve malattia. Nel 2001 uno spot televisivo lo aveva fatto conoscere al grande pubblico ma l’autore romagnolo vanta un passato in bilico tra una corposa produzione poetica e una proficua collaborazione con Fellini, Antonioni e De Sica.

Per tutti era diventato il nonno gentile che inneggiava all’ottimismo nel 2001. Ma Tonino Guerra non era solo un poeta prestato agli spot. Nato nel 1920 a Santarcangelo di Romagna, con un passato da maestro elementare nel 1943, in piena Seconda guerra mondiale, era stato tra i deportati in Germania e aveva vissuto la terribile esperienza del campo di concentramento. Da lì nacque la sua passione per la poesia, dato che alcuni compaesani romagnoli gli chiedevano di recitare la sera qualcosa nel loro dialetto: «E allora m’inventai una serie di poesie in romagnolo». Così entrò di getto in quella corrente letteraria assopita dal torpore e massacrata dal linguaggio impersonale dell’italiano televisivo e burocratico.

Per salvarsi scrisse I scarabocc. L’edizione conteneva una prefazione di Carlo Bo, conosciuto nel 1946 a Urbino, dove Guerra studiava Pedagogia. Proprio lui, il critico più lontano dalle inflessioni realistiche che una letteratura dialettale direttamente provocava, seppur vicino alla visione diaristica che ripercorre i versi de L’Allegria di Giuseppe Ungaretti e di Diario d’Algeria di Vittorio Sereni. Unica pecca artistica, forse, è che il proprio percorso poetico sia stato troppo personale, tanto da rendersi impermeabile alle innovazioni esterne e adagiarsi sempre sullo stesso filone. Evitando i rischi, insomma, ma viaggiando sempre su alti livelli.

Ma Guerra non si fermò alla produzione letteraria. Nel 1960 iniziò una lunga e proficua collaborazione con i maestri del cinema italiano: su tutti Michelangelo Antonioni, che lo scelse come sceneggiatore per alcuni dei suoi capolavori, L’avventura, La notte, Deserto Rosso, Zabriskie Point. Ma l’estro e il talento del poeta prestato alla macchina dei sogni conquistarono anche Vittorio De Sica (Matrimonio all’italiana), Federico Fellini, di cui era anche amico e con cui scrisse Amarcord, Mario Monicelli, Elio Petri, i fratelli Taviani e il grande regista greco Theo Angelopoulos scomparso solo qualche mese fa. Nel 2010 fu anche insignito del David di Donatello alla carriera. «Alle 8.30 della mattina del 21 marzo 2012, in Piazza Ganganelli, a Santarcangelo, nella casa di Tonino Guerra è entrato il silenzio», hanno comunicato la moglie Lora e il figlio Andrea, musicista di successo per il grande schermo.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana