Google+

Addio a Leslie Nielsen

dicembre 23, 2010 Paola D'Antuono

A 84 anni se ne va l’attore simbolo del cinema demenziale degli anni 90

All’età di 84 anni si è spento il grande comico Leslie Nielsen. L’attore era ricoverato in ospedale da un paio di settimane in seguito a una polmonite che, a causa di alcune complicazioni, gli è stata fatale. Se ne va così il protagonista di pellicole che hanno fatto grande la storia del genere demenziale: L’aereo più pazzo del mondo, Dracula: morto e contento ma soprattutto la celeberrima saga Una pallottola spuntata (il primo episodio fu girato nel 1988) che lo consacrò come comico di primo livello e gli regalò una popolarità che non ha mai conosciuto termine. L’avevamo visto recitare anche in una pellicola italiana dei fratelli Vanzina, S.P.Q.R. 2000 e 1/2 anni fa.

 

Da un po’ di tempo le sue apparizioni sul grande schermo si erano diradate (l’ultimo ruolo fu nel 2003 in un episodio della saga Scary Movie) ma Leslie non aveva abbandonato il mondo dello spettacolo, si era semplicemente spostato su altri versanti, recitando ruoli teatrali drammatici e dedicandosi al doppiaggio di cartoni animati e di spot di prodotti per l’infanzia. Sposatosi ben quattro volte, ha avuto tre figli e otto nipoti a cui toccherà il compito di tenere viva la memoria di un comico che ha fatto scuola in tutto il mondo per il suo modo di far ridere la gente attraverso un genere – quello demenziale – che sembra avere in tempi recenti perso la sua vocazione.

 

Intanto in Italia Sky ha già annunciato una maratona tv domani sera per ricordare Nielsen attraverso le sue interpretazioni: su Sky Cinema Family HD (canale 304) a partire dalle 21,00 andranno in onda Family Plan – Un’estate sottosopra, seguito alle 22.45 da Una pallottola spuntata 2 e 1/2 e alle 00.15 da Una pallottola spuntata 33 e 1/3 – L’insulto finale.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se siete appassionati di motori e curiosare tra le anteprime – ne sono state annunciate ben 150 – è sicura fonte di piacere, il momento è (quasi) arrivato. Cominciate a cerchiare in agenda una data compresa tra il 9 e il 12 novembre (il 7 e l’8 sono giornate dedicate a operatori e stampa) e […]

L'articolo EICMA 2017, cosa c’è da fare e vedere proviene da RED Live.

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

Prima erano una cosa sola. Ora sono divise. O meglio, in futuro avranno specializzazioni e target diversi. Volvo e Polestar, quest’ultima sino a ieri divisione ad alte prestazioni del brand svedese, si sono separate e vivranno di luce propria. Polestar, oltretutto, cambierà pelle, passando dall’elaborazione ufficiale dei modelli della Casa nordica alla realizzazione di vetture […]

L'articolo Polestar 1: il nuovo mondo proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download