Google+

Addio Angry Birds, adesso sul tram si gioca a Ruzzle (ma attenti alla fermata)

gennaio 9, 2013 Paola D'Antuono

È l’app del momento. In due minuti bisogna scovare più parole possibili all’interno di un quadrato pieno di lettere. La sfida è con gli amici di Facebook o con un avversario sconosciuto

Essere inventori di app al giorno d’oggi è un lavoro complicato. In giro ce ne sono centinaia, migliaia, milioni. Moltissimi i giochi e alcuni di loro – leggere alla voce Angry Birds – hanno creato dipendenza. Ma nel periodo delle festività natalizie, quatta quatta, si è fatto largo tra i cuori dei possessori di smartphone un’applicazione nata nella fredda Svezia. Il suo nome è Ruzzle ed è una sorta di Scarabeo versione 2.0. L’utente, una volta scaricata l’app su Android o iPhone, si trova davanti un quadrato con una manciata di lettere: l’obiettivo è trovare più parole possibili in due minuti.

PAROLIERE. Banale? Forse, ma la vera rivoluzione di Ruzzle sta tutta nella sua modalità di gioco. L’utente può decidere se giocare con un avversario a caso, sfidare i suoi amici di Facebook che hanno già scaricato l’app, i followers di Twitter oppure amici invitati tramite mail. Il bello del gioco sta proprio qui: trascorsi i due minuti l’utente scopre quanti punti ha totalizzato l’avversario. Alla fine dei tre turni si elegge il vincitore della partita. Il perdente, però, può anche chiedergli la rivincita.

SOCIAL. L’aspetto social ha permesso di far scoppiare il fenomeno Ruzzle, che conta nel mondo dieci milioni di estimatori e da giorni è in cima alle classifiche delle app più scaricate. Il gioco è gratuito ma c’è la possibilità di acquistare la versione Premium che permette di controllare le statistiche e di giocare contro il computer, una modalità che ha sempre generato tristezza e che sta lentamente scomparendo. L’unico rovescio della medaglia sta nella concentrazione. Ruzzle crea dipendenza immediata perciò accettate un consiglio: non giocateci sul tram o in treno, potreste finire in un altro quartiere o addirittura in un altra città (e questa è una storia vera).

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana