Google+

L’Abi: «Diminuiscono i prestiti bancari a famiglie e imprese»

dicembre 17, 2013 Chiara Rizzo

Per l’Associazione delle banche italiane, i finanziamenti a novembre sono arrivati al livello più basso da giugno 1999. I prestiti ammontano a 1420 miliardi. Aumentano i fallimenti delle aziende

Secondo il rapporto Abi (L’Associazione banche italiane) pubblicato oggi e relativo a dati di novembre 2013, si è registrato un ulteriore calo dei prestiti bancari a famiglie e imprese: – 4 per cento (il mese prima, ottobre, era del – 3,7 per cento). Si tratta del peggior dato dal giugno 1999.

17 MESI DI CALO. I prestiti bancari continuano a diminuire costantemente da 17 mesi, a partire da luglio 2012, e i dati rimangono costantemente superiori ai livelli pre-crisi. Secondo l’Abi il totale dei prestiti dell’economia a novembre è di 1851 miliardi, mentre nel 2007, l’anno di inizio della crisi era di 1673 miliardi. I prestiti a famiglie e imprese ammontano a 1420 miliardi. Secondo l’Abi, sono invece cresciuti i depositi bancari, e sono saliti a +5,7 per cento nel mese di novembre, con 1216 miliardi (a ottobre erano al +5,1 per cento). Scendono le obbligazioni bancarie, ma meno che nel mese di ottobre: a novemre si è registrato il -9,3 per cento, con 519 miliardi di euro.

AUMENTANO I FALLIMENTI. In particolare il rapporto dell’Abi rivela le difficoltà delle imprese, con un aumento dei fallimenti, con le “sofferenze al loro” che sono giunte a bancarotte per 147,3 miliardi di euro, cioé 27,5 miliardi di euro in più rispetto al 2012, e 100 miliardi in più rispetto al 2007. Le sofferenze bancarie al lordo sono i rapporti con soggetti insolventi, a prescindere dalle eventuali garanzie che li assistono e al lordo delle svalutazioni dei passaggi a perdita. Il rapporto fallimenti/impieghi è al 7,7, al massimo da ottobre 1999. Da gennaio a settembre 2013, sono state registrati 9902 fallimenti, con un aumento del +12 per cento rispetto al 2012, e del +9 per cento dell’ultimo trimestre, rispetto al precedente.

TASSI DI FINANZIAMENTO. L’Abi rileva che i tassi di interesse sui finanziamenti sono in realtà a livelli storicamente bassi. Il tasso medi per le nuove operazioni alle imprese è al 3,48 per cento (a fine 2007 era al 5,48 per cento), mentre il tasso sulle nuove operazioni per acquisti di abitazioni a privati è al 3,57 (nel 2007 era al 5,72 per cento): tuttavia c’è un forte divario rispetto all’eurozona. Calcolando ad esempio i tassi medi sui nuovi prestiti fino ad un milione di euro alle piccole e medie imprese, l’Abi rileva tassi del 4,33 per cento, un ulteriore +0,66 per cento rispetto agli altri paesi dell’Eurozona.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi