Google+

L’Abi: «Diminuiscono i prestiti bancari a famiglie e imprese»

dicembre 17, 2013 Chiara Rizzo

Per l’Associazione delle banche italiane, i finanziamenti a novembre sono arrivati al livello più basso da giugno 1999. I prestiti ammontano a 1420 miliardi. Aumentano i fallimenti delle aziende

Secondo il rapporto Abi (L’Associazione banche italiane) pubblicato oggi e relativo a dati di novembre 2013, si è registrato un ulteriore calo dei prestiti bancari a famiglie e imprese: – 4 per cento (il mese prima, ottobre, era del – 3,7 per cento). Si tratta del peggior dato dal giugno 1999.

17 MESI DI CALO. I prestiti bancari continuano a diminuire costantemente da 17 mesi, a partire da luglio 2012, e i dati rimangono costantemente superiori ai livelli pre-crisi. Secondo l’Abi il totale dei prestiti dell’economia a novembre è di 1851 miliardi, mentre nel 2007, l’anno di inizio della crisi era di 1673 miliardi. I prestiti a famiglie e imprese ammontano a 1420 miliardi. Secondo l’Abi, sono invece cresciuti i depositi bancari, e sono saliti a +5,7 per cento nel mese di novembre, con 1216 miliardi (a ottobre erano al +5,1 per cento). Scendono le obbligazioni bancarie, ma meno che nel mese di ottobre: a novemre si è registrato il -9,3 per cento, con 519 miliardi di euro.

AUMENTANO I FALLIMENTI. In particolare il rapporto dell’Abi rivela le difficoltà delle imprese, con un aumento dei fallimenti, con le “sofferenze al loro” che sono giunte a bancarotte per 147,3 miliardi di euro, cioé 27,5 miliardi di euro in più rispetto al 2012, e 100 miliardi in più rispetto al 2007. Le sofferenze bancarie al lordo sono i rapporti con soggetti insolventi, a prescindere dalle eventuali garanzie che li assistono e al lordo delle svalutazioni dei passaggi a perdita. Il rapporto fallimenti/impieghi è al 7,7, al massimo da ottobre 1999. Da gennaio a settembre 2013, sono state registrati 9902 fallimenti, con un aumento del +12 per cento rispetto al 2012, e del +9 per cento dell’ultimo trimestre, rispetto al precedente.

TASSI DI FINANZIAMENTO. L’Abi rileva che i tassi di interesse sui finanziamenti sono in realtà a livelli storicamente bassi. Il tasso medi per le nuove operazioni alle imprese è al 3,48 per cento (a fine 2007 era al 5,48 per cento), mentre il tasso sulle nuove operazioni per acquisti di abitazioni a privati è al 3,57 (nel 2007 era al 5,72 per cento): tuttavia c’è un forte divario rispetto all’eurozona. Calcolando ad esempio i tassi medi sui nuovi prestiti fino ad un milione di euro alle piccole e medie imprese, l’Abi rileva tassi del 4,33 per cento, un ulteriore +0,66 per cento rispetto agli altri paesi dell’Eurozona.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Comfort, connettività, sicurezza e design al servizio delle aziende

L'articolo Renault presenta la gamma Business proviene da RED Live.

Pronta al debutto al prossimo Salone di Parigi, la wagon del Leone getta il guanto di sfida alle rivali premium. Con un sacco di argomenti, a cominciare dal design

L'articolo Nuova Peugeot 508 SW, cambio di rotta proviene da RED Live.

Sostituisce la Serie 6 e diventa la M più potente mai prodotta. Trazione integrale, quattro ruote sterzanti, eleganza e opulenza. Per andare veloci in qualunque condizione

L'articolo BMW Serie 8 Coupé, a volte ritornano proviene da RED Live.

In programma dal 20 al 22 luglio al Misano World Circuit, il WDW (World Ducati Week) di quest’anno si preannuncia rovente: i piloti Ducati si sfideranno in sella alla Panigale V4 S.

L'articolo The Race of Champions: la sfida tra campioni al WDW 2018 proviene da RED Live.

Sapete che il 60% delle V7 III, al momento dell’acquisto, sono richieste con almeno un accessorio montato (con prenza per quelli di ispirazione Scrambler o Dark)? Di più: per la sola V7 esistono a catalogo 200 parti speciali – fra queste ci sono ben 8 selle – mentre, se consideriamo tutti i modelli Moto Guzzi, […]

L'articolo Prova Moto Guzzi V7 III Rough, Milano e Carbon proviene da RED Live.