Google+

Abercrombie costretto ad aprire ai “grassi”

novembre 25, 2013 Elisabetta Longo

Il grande marchio americano ha sempre cercato di avere clienti belli e in forma. Ma ora per non perdere incassi è costretto ad aprire a nuove fasce di clienti

Cosa non si fa per non fallire. Se lo sta chiedendo Abercrombie & Fitch, la grande catena di abbigliamento americana, da sempre contro i clienti in sovrappeso. Che adesso, per aumentare i profitti, sta pensando di mettere in produzione anche capi oltre la taglia 40/42. Come se una 44/46 fosse considerata obesità.

INTROITI IN PERDITA. In molti avevano protestato per questa scelta così rigida, ma adesso è lo stesso Abercrombie & Fitch a rendersi conto di avere imboccato una scelta controproducente. Nel terzo trimestre la catena ha infatti riscontrato una perdita, a causa di un calo inferiore di vendite. E anche in borsa non è andata meglio, visto che la perdita è stata di 15,64 milioni di dollari, cioè 0,20 cent per azione, che l’anno precedente valeva 1,02 dollari. La polemica sulle taglie forti escluse dalla catena si è diffusa sul web, e la popolarità del marchio è scesa. La blogger Jes M. Baker ha posato in tutta la sua formosità con una tshirt Abercrombie, stretta tra le braccia di un modello. La didascalia della foto diceva “attraente e grassa”, seppur indossando una maglietta da uomo, perché quella da donna non le sarebbe andata. La foto è girata così tanto sul web che la catena non ha potuto ignorarla.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.