Google+

A Roma c’erano più poliziotti (duemila) che Forconi (un migliaio)

dicembre 18, 2013 Chiara Rizzo

In piazza del Popolo erano presenti solo un migliaio di persone, anziché le 15 mila attese dagli organizzatori. Slogan contro l’Italia dei «parassiti»

Erano circa un migliaio i Forconi che hanno partecipato alla manifestazione cominciata oggi alle 15 a Roma: gli organizzatori attendevano 15 mila persone. Gli agenti delle forze dell’ordine sul posto sono state circa duemila. Il leader dell’ala “oltranzista”, il laziale Danilo Calvani, ha tenuto un comizio dal palco. La manifestazione si è sciolta alle 17.30: vi hanno partecipato persone provenienti da tutt’Italia.

«LA LIBERAZIONE DELL’ITALIA DAI PARASSITI». Un discorso pieno di slogan quello di Calvani, con la folla che li ripeteva scandendoli. «Papa Francesco uno di noi» è stata una delle dichiarazioni di Calvani riprese, mentre il leader proseguiva attaccando il presidente della Repubblica: «Giorgio Napolitano non ci rappresenta. Gli italiani vogliono rinunciare a gente come lui, non alle nostre sovranità. Se ne vada non lo vogliamo». Intanto la folla dalla piazza scandiva: «Buffone! Buffone!». Per Calvani «il 9 dicembre è iniziata la liberazione dell’Italia dai parassiti».

CASA POUND. Anche 300 rappresentanti dell’estrema destra romana di Casa Pound hanno partecipato alla manifestazione: sono giunti con una marcia, pacifica, dalla sede di via Napoleone III, dove si trova la loro sede. In piazza hanno sventolato i tricolori, mentre il vicepresidente del centro sociale Simone Di Stefano ha sottolineato che «Noi non abbiamo messo il cappello su questa protesta. Noi intendiamo sottolineare che il parlamento è delegittimato, che il governo non esiste e che non ha un mandato popolare».

FERRO: «NUOVO PRESIDIO DA DOMENICA». Intanto il leader dell’ala “moderata” e dei Forconi siciliani, Mariano Ferro, ha fatto sapere che «da domenica pomeriggio, lo annuncio adesso perchè è ormai certo, staremo a Roma. Domani mattina ho appuntamento alla Questura di Roma per concordare il luogo. Dopo la mattinata in piazza San Pietro ci sposteremo in qualche centrale piazza della capitale e staremo lì in presidio permanente e ci staremo ad oltranza».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. marzio scrive:

    Beh, veramente eravamo molti di più , comunque …….

  2. mike scrive:

    che vadano a protestare al parlamento europeo. tanto si sa che l’economia italiana, come ormai tutte, dipende dall’estero. e noi siamo parte dell’UE. inoltre consiglio loro una visitina a qualche agenzia di rating. forse così sarebbe più proficuo il loro far baccano.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana